Home Economia Personale Banca Intesa SanPaolo abbandona la chiavetta fisica, arrivano O-Key Smart e O-Key...

Banca Intesa SanPaolo abbandona la chiavetta fisica, arrivano O-Key Smart e O-Key SMS

Banca Intesa SanPaolo abbandona la chiavetta fisica, arrivano O-Key Smart e O-Key SMS

A partire dal 4 giugno i codici dispositivi generati dalle chiavette di plastica della Banca Intesa Sanpaolo non saranno più funzionanti.

Per accedere ai servizi offerti dalla Banca Online sarà necessario accedere al proprio conto tramite l’apposita App scaricabile gratuitamente sul proprio cellulare.

Si tratta di un’importante novità che, a partire dal 4 giugno 2019, manderà in pensione la chiavetta O-Key che sino a poco fa veniva utilizzata per generare codici numerici che permettevano di avviare le disposizioni bancarie.

Al posto della chiavetta O-Key i clienti potranno utilizzare il servizio gratuito O-Key Smart o il servizio a pagamento O-Key Sms.

O-Key Smart permette di autorizzare gli accessi e le operazioni dispositive direttamente dall’app ufficiale di Banca Intesa SanPaolo che dovrà essere sul proprio cellulare.

Il servizio O-Key SMS è invece un servizio a pagamento con il quale la banca invierà, all’occorrenza, un codice da utilizzare una sola volta, tramite sms sul cellulare del proprietario del conto online.

L’addio alla chiavetta fisica viene dato per via dell’entrata in vigore di una nuova norma europea, la PSD2. La chiavetta doveva essere abbandonata entro il 4 maggio ma Banca Intesa SanPaolo ha deciso di prorogare il servizio ai propri clienti per creare meno disservizi possibili.

 

Come Funziona O-Key Smart

Il cliente dovrà scaricare l’app sul proprio smartphone o iPhone ed accedere al proprio account con i propri dati personali. Da quel momento in poi, sarà possibile effettuare operazioni dispositive solo dopo aver ricevuto l’autorizzazione tramite l’app. In questo modo, solo chi è in possesso dello smartphone avrà la possibilità di avviare operazioni dispositive ed accedere ai principali servizi di Internet Banking offerti dall’Istituto di Credito.

L’accesso all’app verrà protetto da un codice che potrà essere sostituito dall’impronta digitale per chi possiede un telefono di ultima generazione.

Gli utenti che non hanno dimestichezza con la tecnologia potranno farsi guidare dagli operatori presenti nella propria filiale.

Ricordiamo che il servizio O-Key Smart di Intesa SanPaolo è completamente gratuito, al contrario di O-Key SMS che ha un costo annuo di 10€ a cui va aggiunto il costo di ciascun sms il cui prezzo varia a seconda del proprio piano tariffario.