Home Economia Personale BoB App: Anti Abbandono in un Click. Mettiti a Norma in Soli...

BoB App: Anti Abbandono in un Click. Mettiti a Norma in Soli 60 Secondi

BoB Cam App il Dispositivo Anti Abbandono Senza Bisogno del Dispositivo

I dispositivi anti abbandono sono ormai obbligatori per legge, la quale prevede anche la possibilità di richiedere un incentivo di 30 € per un nuovo acquisto, oppure come rimborso di un acquisto precedente. L’incentivo verrà erogato fino ad esaurimento fondi, che per l’anno 2019 erano di 15.1 milioni di euro e per il 2020 sono di 5 milioni.

Rimborso Complicato e Bonus Difficile da Ottenere

Il rimborso attualmente si può richiedere solo per gli acquisti effettuati tra il 7 novembre 2019 e il 20 febbraio 2020 oppure a seguito di questa data nel caso il bambino sia nato dopo il 20 febbraio. In alternativa, è possibile richiedere un bonus da utilizzare per l’acquisto. L’iter burocratico per accedere al bonus seggiolino antiabbandono è complesso e lungo.

Ecco i principali passaggi da fare on line:

  1. Richiedere le proprie credenziali SPID (Sistema Pubblico d’Identità Digitale) tramite diversi Identity Provider, i quali forniscono il servizio gratuitamente o a pagamento rispetto al livello di sicurezza scelto, attenzione per ottenere il bonus è necessario avere uno SPID di livello;
  2. Registrarsi sulla piattaforma bonuseggiolino.it, inserire un’autocertificazione con i propri dati anagrafici, documenti d’identità, ed indirizzo di posta elettronica in cui si dichiara di avere diritto ad usufruire del bonus;
  3. Nella stessa pagina si richiede il bonus inserendo i dati anagrafici del bambino, l’applicazione di conseguenza emetterà un buono elettronico di spesa con codice identificativo per effettuare l’acquisto solo dagli esercenti che sono presenti in un’apposita lista – Il buono elettronico deve essere utilizzato entro 30 giorni dall’emissione, altrimenti va rinnovato.

Le Alternative

L’alternativa al bonus è solo quella di comprare un dispositivo e pagarlo a prezzo pieno, ma in questo caso i costi da pagare variano dai 40€ fino ad arrivare alla soglia dei 90€ ed a volte anche di più.

Occorrerebbe un sistema anti abbandono più economico e pratico, qualcosa alla portata di tutti… ed a quanto pare oggi c’è: ci ha pensato la giovanissima start up italiana BoB Cam Srl che esordisce con un sistema anti abbandono che al momento sta dimostrando solo vantaggi, a partire proprio dal prezzo.

BoB App. A Norma in 60 Secondi e a Costo Bassissimo

BoBCam App, o semplicemente BoB App, è un’applicazione che trasforma un qualsiasi smartphone in un dispositivo anti abbandono universale a norma di legge. Bastano 60 secondi per installarla ed attivarla nello smartphone, da quel momento è pronta all’uso.

BoB App ha un costo talmente basso (solo 9,99 euro per la licenza da 2 anni e 19,99 euro per la licenza da 5 anni), da rendere il bonus statale uno stress burocratico al quale si può forse anche rinunciare (clicca qui per collegarti direttamente al sito e acquistare subito la tua licenza).

Inoltre BoB App è anche l’unico sistema anti abbandono che puoi provare gratis, semplicemente collegandoti al sito www.bobcam.it e seguendo le istruzioni presenti.  L’applicazione può essere installata su qualsiasi cellulare Android, volendo anche uno vecchio da tempo riposto nel cassetto. Infatti funziona senza connessione Bluetooth e si può persino fare a meno di una Sim card.

I vantaggi economici non sono ancora finiti: la licenza può essere passata in qualsiasi momento da uno smartphone ad un altro e pertanto anche ceduta o prestata all’occorrenza ad amici e parenti.

BoB App Licenza