Home Economia Personale Bonus Bebè Sospeso se Non Rinnovi l’Isee per il 2020, Data Scadenza,...

Bonus Bebè Sospeso se Non Rinnovi l’Isee per il 2020, Data Scadenza, Quanto Spetta, Dove si Richiede

Bonus Bebè Sospeso se Non Rinnovi l'Isee per il 2020, Data Scadenza, Quanto Spetta, Dove si Richiede

Il Bonus Bebè è uno dei bonus che è possibile beneficiare, insieme a tutti gli altri che abbiamo trattato in Aiuto Mamme 2020.  Se già percepisci il Bonus Bebè ricordati di rinnovare l’Isee relativo allo scorso anno. Non rinnovare significa avere la sospensione del Bonus. Vediamo come funziona, come rinnovare l’Isee e come riattivare i pagamenti sospesi nel caso in cui siano stati interrotti.

 

Data Scadenza Presentazione Isee

Il nuovo modulo Isee per il rinnovo del Bonus Bebè relativo all’anno 2020 dovrà essere consegnato entro il 31 gennaio 2020.

Le famiglie che non rinnoveranno l’Isee entro la data di scadenza prevista avranno la sospensione del bonus. Questo significa che i pagamenti saranno interrotti sino a quando non si consegnerà il nuovo Isee, ma a quel punto bisognerà attendere un pò di tempo prima di ottenere i pagamenti sospesi.

 

Rinnovo Isee Obbligatorio

Per poter beneficiare del Bonus Bebè 2020, il cui importo mensile varia, a seconda del reddito del nucleo famigliare, da 80€ o da 160€ spetta per un anno, a patto che ogni anno la famiglia effettui il rinnovo dell’Isee.

Per poter continuare a ricevere i pagamenti mensili relativi al Bonus Bebè quindi, sarà necessario fornire entro il 31 gennaio la nuova versione del modulo Isee.

 

Quanto Spetta

Il Bonus Bebè, come già ricordato, varia a seconda del reddito famigliare.

Si percepirà un importo mensile pari a 160€ nel caso in cui l’Isee è pari o inferiore ai 7.000€ annui.

Si percepirà un importo mensile pari a 80€ nel caso in cui l’Isee è pari o inferiore ai 25.000€ annui.

 

Dove si Richiede l’Isee

Chi ha la necessità di richiedere il modulo Isee 2020 ha diverse possibilità per ottenerlo.

Sarà possibile farlo redigere dal Caf o dal Patronato.

Allo stesso modo sarà possibile richiederlo presso un Ufficio dell’Inps.

I telematici potranno richiedere l’Isee sul sito ufficiale dell’INPS, a patto che dispongano del Pin dispositivo o delle credenziali dello Spid, il Sistema Pubblico di Identità Digitale.