Home Economia Personale Bonus Bicicletta, a breve la piattaforma del Governo per Usufruire del Bonus

Bonus Bicicletta, a breve la piattaforma del Governo per Usufruire del Bonus

bicicletta

Finalmente è stato annunciato dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa che la piattaforma per il Bonus Bicicletta presto sarà disponibile, ci vorranno giusto un paio di settimane ma poi i cittadini italiani potranno richiedere l’incentivo per acquistare un mezzo per la mobilità alternativa.

 

Bonus Bicicletta, le parole del Ministro sull’arrivo della piattaforma

Come abbiamo accennato poco sopra per usufruire della piattaforma per il Bonus Bicicletta occorrerà attendere ancora qualche settimana, a dirlo è stato Sergio Costa (il Ministro dell’Ambiente) che ne ha parlato ad “Agorà“, dove ha anche precisato che non ci sarà il click day.

Ovviamente si tratta di una vera e propria garanzia, in quanto lo stesso Ministro crede fermamente che entro questo lasso di tempo i cittadini potranno, previa richiesta sul sito gestito del Ministero dell’Ambiente, richiedere di essere rimborsati per l’acquisto di un mezzo di trasporto ecosostenibile, tanto è vero che attualmente il Decreto Attuativo è stato sottoposto all’attenzione del Ministro dei Trasporti, il quale dopo averne preso visione dovrà poi firmarlo.

Nel corso del suo intervento il Ministro Costa poi ha anche voluto parlare risorse stanziate per il Bonus Bicicletta, 120 Milioni di Euro, che sono state argomentato di dibattito visto che probabilmente potrebbero non essere assolutamente sufficienti, infatti questo timore è nato quando è stata vista l’enorme richiesta dei cittadini.

Quindi, per evitare di ritrovarsi con una somma di denaro insufficiente sono stati stanziati altri 70 milioni di Euro, i quali ovviamente si aggiungono a precedenti 120 milioni di Euro ma il Ministro Sergio Costa non è comunque ancora soddisfatto, in quanto in base a quanto da lui dichiarato è stato chiesto al Governo di fare uno sforzo ancora maggiore e, per riuscire ad ottenere ulteriori risorse economiche, non si può escludere che non si discuta in Parlamento.

Sembra comunque che il Bonus Bicicletta abbia sortito l’effetto sperato, ovvero spingere i cittadini a utilizzare mezzi per la mobilità alternativa, perché secondo quando riferito dall’Associazione nazionale ciclo motociclo i negozi queste settimane hanno avuto un afflusso notevole, per cui è possibile presupporre che di questo passo a fine estate sulle strade italiane potrebbero esserci 1 milione di bici.