Home Economia Personale Carte Contactless e Pagamento senza Contatto. Aumenta la Soglia a 50 Euro

Carte Contactless e Pagamento senza Contatto. Aumenta la Soglia a 50 Euro

Carte Contactless e Pagamento senza Contatto. Aumenta la Soglia a 50 Euro

In linea con quanto avevamo già annunciato e coerentemente con i nuovi bisogni derivanti dalla pandemia e dal distanziamento sociale, i sistemi di pagamento contatless, ovvero senza bisogno di mettere a contatto diretto la carta o altro device per pagare al POS, aumentano la soglia disponibile.

Quando Cambia la Soglia

Con un comunicato stampa congiunto, Bancomat, VISA, Mastercard, ossia i maggiori player che concorrono e gestiscono questo tipo di mercato, hanno affermato che la soglia disponibile per pagare senza contatto passerà dagli attuali 25 euro a 50€.

Se fino ad ora il cliente può comunque pagare con una carta di debito o di credito, ma deve strisciarla nel POS Scanner e digitare il PIN apposito, dal 1° gennaio 2021 si potrà anche evitare questa procedura mettendo a distanza il sistema di pagamento vicino al POS se la somma del conto è inferiore o pari a 50 euro.

Il Comunicato e il Cambiamento Graduale

All’interno del comunicato, le società affermano che “tutti gli attori dei pagamenti digitali in campo (banche ed esercenti) adatteranno strumenti e processi per l’implementazione e l’attuazione operativa della nuova misura a partire dal prossima anno”.

Probabilmente, dunque, la soglia sarà alzata in modo graduale e progressivamente, abituando i consumatori alla nuova realtà destinata a modificare, sempre più, le modalità di pagamento in linea anche con le opportune distanze e misure igienico-sanitarie collegate a queste e potenziali altre possibili pandemie o comunque alla paura di un ipotetico contagio (fermo restando la fiducia nella scienza e la correttezza di informazioni veritiere riguardo virus, batteri e altri organismi patogeni, senza speculazioni di sorta).