Come Chiamare un Numero che mi ha Bloccato, soluzioni per Android e iOS

Come Chiamare un Numero che mi ha Bloccato, soluzioni per Android e iOS

Sicuramente almeno una volta tutti abbiamo provato a telefonare a qualcuno e scoprire che questi, come si usa dire oggi, ci ha bloccato, ovvero tramite le impostazioni del telefono ci ha reso impossibile contattarlo. Ma come si può chiamare un numero che ci ha bloccato su Android e iOS.

 

Android

Ovviamente, almeno in via del tutto teorica, chiamare un numero che ci ha bloccato non dovrebbe essere possibile anche se, poi nella pratica, invece è un’operazione che si può fare seguendo una semplicissima procedura. E, gli utenti che sono in possesso di un dispositivo con installato il Sistema Operativo Android devono solo:

  • Accedere al tastierino numerico, per intenderci quello che si trova all’interno dell’apposita App per effettuare le chiamate
  • Accedere al menu, che per chi non lo sapesse si trova esattamente in alto a destra (bisogna cliccare sui tre puntini in pratica)
  • Cliccare sulla dicitura Impostazioni 
  • Andare nella sezione denominata Chiamate e ovviamente aprirla
  • Individuare il numero che ci ha bloccato
  • Tappare su Altre impostazioni>ID Chiamate>Nascondi numero 

Tra l’altro, esiste anche un altro metodo che sicuramente è molto più veloce e soprattutto non richiede di cambiare le impostazioni del proprio Smartphone, volendo basta digitare la sigla #31# davanti al numero che si desidera chiamare ed ecco che il blocco viene aggirato.

 

iOS

Anche in questo caso, ovvero se l’utente possiede un Iphone con installato il Sistema Operativo iOS, per chiamare un numero che l’ha bloccato deve ricorrere a un trucco altrettanto semplice, ovvero nello specifico:

  • Accedere alle Impostazioni di iOS
  • Trovare e cliccare sull’apposito menu la dicitura Telefono
  • Entrare all’interno di questa sezione e cercare e tappare sull’opzione Mostra ID Chiamate
  • Disattivare la spunta (quindi toglierla con un click) che si trova esattamente vicino all’unica voce visualizzata all’interno di questa sezione

Ovviamente, esattamente come abbiamo già detto sopra, anche con l’Iphone è possibile utilizzare una valida alternativa che consente sia di velocizzare la procedura sia di evitare le modifiche delle impostazioni, ovvero utilizzare sempre il vecchio trucchetto di digitare la sigla #31# davanti al numero di telefono che si desidera contattare.

 

Qual è il vantaggio offerto da queste soluzioni

Quando si decide di ricorrere a queste semplici trucchetti non si ci limita solo ad aggirare il blocco imposto dal proprietario del numero di telefono in questione, infatti un grosso vantaggio è dato soprattutto dal fatto che non è nemmeno necessario installare un’apposita App.

In questo modo non si va nemmeno ad appesantire il proprio Smartphone, perché come tutti ben sappiamo un’Applicazione esterna non occupa solo memoria ma consuma anche batteria e, com’è noto, quelle dei moderni telefonini (ovviamente in base all’uso che se ne fa) tendono a scaricarsi a una velocità quasi allarmante.

Quindi ben vengano delle soluzioni alternative alle App, che tra l’altro consentono anche di poter chiamare un numero che ci ha bloccato senza dover necessariamente svolgere procedure troppo machiavelliche o complicate, in quanto le istruzioni riportate qui sopra (grazie alle loro semplicità) possono essere tranquillamente eseguite anche da chi ha poca dimestichezza con la tecnologia.