Home Tecnologia Come Disattivare un Abbonamento o un Servizio a Pagamento NON Richiesto

Come Disattivare un Abbonamento o un Servizio a Pagamento NON Richiesto

Come Disattivare un Abbonamento o un Servizio a Pagamento NON Richiesto

Grazie all’AGCOM è possibile chiamare un Numero Verde per verificare se sul proprio numero di telefono è presente un abbonamento o un servizio a pagamento non richiesto.

Succedeva spesso in passato, ora accade con meno frequenza ma purtroppo ancora succede: sulla propria SIM viene attivato un abbonamento o un servizio a pagamento senza che questo venga da noi richiesto, il nostro operatore telefonico ci scala 2€ (o più) dal nostro credito residuo e non capiamo per quale motivo stia succedendo.

Nella maggior parte dei casi la colpa è da attribuire ad alcuni banner pubblicitari che, attraverso pratiche scorrette, attivano abbonamenti sulla SIM del navigatore.

Come evitare che questo accada? Ci sono degli accorgimenti che è possibile intraprendere per tutelarsi e per chiedere eventuali rimborsi, vediamoli subito.

 

Navigare in Siti Sicuri e Legali

Innanzitutto sarebbe preferibile navigare solo su siti sicuri ed evitare di navigare su siti che promettono cose illegali, come per esempio vedere una partita di calcio, protetta dai diritti di copyright, su siti che trasmettono streaming illegale. Stesso discorso per film e serie tv, spesso i banner presenti sui siti di streaming illegale, oltre ad essere invasivi, potrebbero contenere anche alcune spiacevoli sorprese.

 

Richiedere il Barring SMS

Per evitare le attivazioni non richieste chiedete al vostro operatore telefonico di attivare il Barring SMS, si tratta di uno strumento che, una volta attivato, andrà a bloccare i servizi non richiesti.

 

Chiamare il Numero Verde 800442299

Ora l’AGCOM ha messo a disposizione il numero 800442299, un Numero Verde, quindi un servizio gratuito, che permetterà di verificare in qualsiasi momento se sul proprio numero di telefono sono presenti abbonamenti o servizi a pagamento. Nel caso in cui il servizio dovesse indicare la presenza di un abbonamento non richiesto lo si potrà disattivare immediatamente e si potrà richiedere il rimborso di quanto ingiustamente speso al proprio operatore telefonico.