Home Lavoro Concorso Agenzia Industrie Difesa: requisiti e info, domanda entro il 15 dicembre

Concorso Agenzia Industrie Difesa: requisiti e info, domanda entro il 15 dicembre

Concorso Agenzia Industrie Difesa requisiti e info, domanda entro il 15 dicembre

E’ stato presentato il 15 novembre in Gazzetta Ufficiale un nuovo concorso per l’assunzione di 4 nuovi dirigenti tecnici, di II fascia, da parte di Agenzia Industrie Difesa.

Come riportato sul sito del Ministero della Difesa, il concorso pubblico prevede l’assunzione di:

4 posti di dirigente tecnico di ii fascia di cui n. 2 posti con sede di lavoro presso la direzione generale di Roma (5^ e 3^ fascia retributiva), n. 1 posto presso il ce.de.cu. di Gaeta (5^ fascia retributiva) e n.1 posto presso l’arsenale militare di Messina (4^ fascia retributiva).

Nel bando viene specificato che il candidato potrà presentare la propria domanda solo per uno dei profili sopra elencati. La domanda dovrà essere inoltrata entro il 15 dicembre 2019.

 

Requisiti

Potranno partecipare al concorso indetto dal Ministero della Difesa i dipendenti di ruolo delle pubbliche amministrazioni che hanno una qualsiasi laurea o un diploma di laurea in ingegneria. Potranno partecipare al concorso anche i cittadini con qualifica di dirigente tecnico in strutture pubbliche.

Il candidato dovrà avere inoltre l’idoneità fisica per svolgere le mansioni richieste e la cittadinanza italiana. Dovrà poi godere dei diritti politici e civili.

Sarà inoltre richiesto un livello avanzato della conoscenza dell’inglese. Durante le fasi del concorso potrebbe esservi una verifica delle proprie conoscenze tramite una lettura di testi, richiesta di traduzioni o conversazioni dirette.

 

Come Funziona il Concorso

Non ci saranno prove preselettive. Tutti i candidati parteciperanno a tre diverse prove, due scritte ed una orale.

La prima prova sarà svolta in comune con tutti i candidati, indipendentemente per il profilo di carriera scelto. Si dovrà rispondere a domande aperte di natura giuridica e relative al tema dell’Anticorruzione.

La seconda prova sarà teorica e pratica e sarà differente in base alla posizione per cui si è scelto di candidarsi.

La terza prova, il colloquio orale, tratterà gli stessi argomenti trattati nelle prove precedenti.

 

La prima prova, quella scritta, si svolgerà il 19 dicembre alle ore 09:00 a Roma, presso la Caserma Ettore Rosso. La seconda prova si svolgerà il 20 dicembre alle ore 09:00, sempre presso la stessa località.