Home Lavoro Concorso INPS 2019, il Bando di Concorso a fine Novembre su Gazzetta...

Concorso INPS 2019, il Bando di Concorso a fine Novembre su Gazzetta Ufficiale

Concorso INPS 2019, il Bando di Concorso a fine Novembre su Gazzetta Ufficiale

Entro la fine di novembre dovrebbe uscire in Gazzetta Ufficiale il bando di concorso INPS, previste assunzioni per circa 2000 persone.

Dovrebbero essere almeno 1869 le persone che saranno assunte nel 2020 presso l’INPS.

I nuovi assunti andranno principalmente a sostituire il personale andato in pensione ma ci saranno anche nuove mansioni da svolgere. Le assunzioni previste saranno tante, per questo motivo il Concorso INPS in arrivo è uno dei concorsi pubblici più ambiti di tutto il 2019.

Al momento i posti disponibili, di cui si attende la conferma con l’uscita del bando di concorso sulla Gazzetta Ufficiale entro la fine di novembre, sono 1869. Il numero delle persone che saranno poi assunte potrebbe però essere superiore in quanto al momento si vocifera che per l’anno 2002 l’INPS avrebbe bisogno di almeno 5500 nuovi dipendenti pubblici, anche perchè sembrerebbero essere tante le richieste di Quota 100.

Come Funziona il Concorso

Il concorso è stato annunciato dal Presidente INPS Pasquale Tridico lo scorso luglio ma siamo ancora in attesa di tutte le informazioni ufficiali che saranno pubblicate in Gazzetta Ufficiale.

Da quanto sappiamo, ci sarà prima una prova preselettiva che permetterà di fare una grande scrematura di tutti coloro che ambiscono ad un posto da dipendente pubblico presso l’INPS.

Successivamente i candidati dovranno sostenere due prove scritte ed una prova orale.

I candidati dovranno quindi essere preparati sia sulle materie giuridiche che sulle materie economiche. Sarà inoltre necessario avere delle nozioni di diritto del lavoro, di diritto amministrativo e di diritto costituzionale, nonchè di scienze delle finanze.

Durante il colloquio ci potrebbero essere anche delle domande in inglese e una piccola verifica delle proprie nozioni nel campo informatico.

 

Titolo di Studio Richiesto

Non è ancora certo se sarà necessario che il candidato sia laureato o se sarà sufficiente anche il diploma per poter partecipare al Concorso INPS 2019. Questa è una delle informazioni che i candidati attendono dalla Gazzetta Ufficiale.

 

Assunzioni

Sappiamo però che, una volta terminato il concorso, i selezionati saranno assunti con un contratto di lavoro a tempo indeterminato presso l’INPS entro settembre 2020.