Costo RCA Auto: Scende il Prezzo del Premio Annuo Medio Grazie alla Scatola Nera

Costo RCA Auto: Scende il Prezzo del Premio Annuo Medio Grazie alla Scatola Nera

Finalmente una buona notizia per tutti gli automobilisti italiani. Grazie all’adozione della scatola nera che registra effettivamente i dati di un’eventuale impatto ovvero incidente, il costo della RCA Auto ed il prezzo del premio scende in media in tutta la penisola.

L’Istituto per la Vigilanza sulle ASSicurazioni (acronimo IVASS) ha certificato questo ulteriore calo sul premio annuale medio e pubblicato la dinamica sul bollettino trimestrale emesso per descrivere l’andamento del mercato tra aprile e giugno.

Secondo i dati emersi, il calo dei prezzi medi pagati dagli automobilisti sarebbe generalmente pari a -1,5% rispetto lo stesso periodo del 2018 (2° trimestre), con punte superiori nelle isole ed al sud (fino a -4%).

Un’inversione di tendenza certificata dall’organizzazione che monitora e supervisiona il settore, dunque. Una discontinuità rispetto al recente passato, dato che nelle regioni meridionale il trend era sempre stato in aumento.

 

Dove il Prezzo si è Abbassato di più

Leggendo il bollettino dell’IVASS, la situazione vede alcune province e regioni molto più virtuose di altre da questo punto di vista, con una media di -4%:

  • Sicilia:
    • Province dove i prezzi si sono abbassati di più: Enna e Caltanissetta
  • Calabria:
    • Province più toccate dai ribassi: Catanzaro e Vibo Valentia.
  • Puglia:
    • Provincia di Taranto.
  • Sardegna:
    • Provincia di Nuoro.
  • Abruzzo:
    • Provincia di Pescara.
  • Lazio:
    • Provincia di Roma.
  • Friuli Venezia Giulia:
    • Provincia di Trieste.

Altre province (tredici), invece, si segnalano per aumento medi di +1,6%. Tra queste, abbiamo:

  • Campobasso (Molise).
  • Oristano (Sardegna).
  • Viterbo (Lazio).
  • Perugia e Terni (Umbria).
  • Grosseto, Siena (Toscana).
  • Rovigo e Belluno (Veneto).
  • Bolzano (Trentino Alto Adige).
  • Udine e Gorizia (Friuli Venezia Giulia).
  • Aosta (Valle d’Aosta).

Se volete maggiori informazioni, potete trovare il bollettino emesso dall’IVASS alla pagina web dedicata semplicemente cliccando qui (file in formato .pdf).

 

Premio Assicurativo medio: 405€

Il valore medio del premio assicurativo RCA Auto calcolato ed elaborato dall’ufficio di statistiche dell’IVASS è pari a 405€ in media. Il 50% dei proprietari di un veicolo paga ancora meno, in media 360 euro come premio annuo.

Come già anticipato, la drastina riduzione dei prezzi per quanto concerne le assicurazioni, non è figlia solo della concorrenza, ma anche derivante dall’adozione di alcuni sistemi anti-frode che permettono e permetteranno sempre più alle assicurazioni di ridurre rimborsi falsi e liquidazioni non veritiere. Le scatole nere hanno avuto un enorme impatto ed un grande successo soprattutto nelle zone in cui i prezzi erano più alti.

Infatti, a Caserta, una di queste province meno virtuose dal punto di vista assicurativo e dove il prezzo medio di un’assicurazione è tra i più alti, c’è stato un vero e proprio boom di richieste per installare una scatola nera sull’automobile: il 63%. Grazie a questo, gli automobilisti casertani hanno potuto usufruire di un premio annuale più basso.