Covid19: l’AIFA autorizza 30 sperimentazioni per cercare di contrastare il Coronavirus

Covid19 l'AIFA autorizza 30 sperimentazioni per cercare di contrastare il Coronavirus

Sono passati 3 mesi da quando il 20 Febbraio 2020, a Codogno (Lombardia), è stato scoperto il primo caso di Covid-19 e da quel momento, tutti indistintamente, si sono messi all’opera per cercare di contrastare l’epidemia, l’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) compresa.


 

Quali sono le 30 sperimentazioni autorizzate dall’AIFA

La notizia è davvero recente ma fa ben sperare per la lotta contro il Covid19, in quanto l’AIFA ha dato l’ok per iniziare a sperimentare ben 30 terapie che potrebbero aiutare i medici a contrastare il virus che, in soli tre mesi dal suo arrivo in Italia, ha mandato letteralmente in tilt il Paese.

Nella corsa contro il tempo per cercare di trovare una terapia, farmacologica oppure semplicemente d’approccio, ad oggi sono state avviate (o meglio autorizzate proprio dalla nostra Agenzia del Farmaco) queste sperimentazioni:

  • Plasma Terapia (Plasmaferesi)

Che consiste nel somministrare gli anticorpi sviluppati da un paziente guarito a un paziente malato, i quali possono sensibilmente aiutarlo a negativizzarsi ma può essere utilizzata solo se guariscono molte persone, che tra l’altro devono essere compatibili con il donatore e non essere affetti da altre patologie pregresse.

  • Antivirali come il:
  1. Favipiravil, che in Giappone è impiegato come antinfluenzale
  2. Redemsivir, impiegato generalmente contro l’ebola e altri Coronavirus
  3. Duranivir-Cobicistas (in coppia)
  4. Lopinavir-Ritonavir (in coppia)
  5. Idrossoclorochina
  • Anticorpi monolocali come:
  1. Canakinumab, anti-interleuchina-1 beta
  2. Sarilumab, anti-interleuchina-6
  3. Tocilizumab, anti-interleuchina-6
  4. Empalumab, anti-interferone gamma
  • Antifiammatori come il:
  1. Baricitinib, impiegato generalmente come antireumatoide
  2. Reparixin, un inibitore abbastanza potente dei recettori CXCR1 e CXCR2
  3. Selinexor, che ha un’azione antitumorale, antifiammatoria e antivirale
  • Anti-Gotta, ovvero la Colchicina
  • Antimalarici come la:
  1. Clorochina
  2. Idrossoliclorichina
  3. Selinexor
  • Anticoagulanti (I quali evitano che nei pazienti affetti da Covid19 si formino trombi, i quali possono causare un’embolia oppure una trombosi) come:
  1. Enoxaparina
  2. Defibrotide.