Home Tecnologia Degustazione Formaggi Online, come vivere questa esperienza con un click

Degustazione Formaggi Online, come vivere questa esperienza con un click

Degustazione Formaggi Online

Con l’avvento della tecnologia, di Internet in particolare, si può davvero fare di tutto anche in campo gastronomico come adesso una Degustazione Formaggi online, o per essere più precisi assaggiare queste leccornie con occhio critico e capire come abbinarli perfettamente.

 

Degustazione Formaggi, come partecipare a un tour organizzato online

Gli appassionati di gastronomia oggigiorno possono fare una Degustazione Formaggi senza nemmeno muoversi da casa, in quanto grazie ad Internet con un semplicissimo click possono visitare, ovviamente virtualmente, un caseificio dove degli esperti saranno ben contenti di illustrare i processi della filiera produttiva e spiegare, in modo dettagliato, come si svolge una degustazione a regola d’arte.

Come tutti ben sappiamo una delle eccellenze italiane (apprezzato in tutto il Mondo) è il Grana Padano, quindi per questo motivo la “Latteria San Pietro“, che per chi non lo sapesse è una delle maggiori produttrici di questo buonissimo formaggio, è stata la prima in assoluto a lanciare sul web la cosiddetta “Digital Cheese Experience“.

Questo strepitoso progetto ha potuto vedere la luce grazie a Microsoft e alla piattaforma Si-Net, la quale per aiutare l’iniziativa ha supportato il colosso mettendosi a disposizione per il servizio di videoconferenze targato Microsoft Teams, sostanzialmente l’obiettivo è quello di aiutare l’Italia a risollevarsi dalla crisi economica.

Infatti, con il progetto denominato Ambizione Italia #DigitalRestart, Microsoft, vuole cercare di dare alle piccole aziende italiane tutto il supporto a livello tecnologico innovativo possibile, in quanto in questo modo non solo posso promuovere il loro prodotti ma valorizzare, anche all’estero, il processo di filiera produttiva.

Il 6 Giugno 2020, grazie al suo nuovissimo sistema telecamere, il caseificio “La Latteria San Pietro” ha aperto le sue porte a gli utenti di tutto il mondo, i quali hanno potuto “Degustare” virtualmente il Grana Padano, fare un tour intorno ai pascoli del Mincio e all’interno dei magazzini della stagionatura, oltre ad ascoltare una spiegazione fornite dalla “Cantina Tolbino” sull’abbinamento del vino.