Dolori Intercostali Lato Sinistro Sotto il Seno, Cause, Rimedi e Quando chiamare il Medico

Dolori Intercostali Lato Sinistro Sotto il Seno, Cause, Rimedi e Quando chiamare il Medico

I dolori intercostali colpiscono la zona della gabbia toracica, comprendendo tutta quella parte del corpo che va dal collo sino all’ombelico. I dolori accusati possono essere sia sul lato destro che sul lato sinistro. Talvolta i dolori sul lato sinistro del petto vengono confusi con i tipici sintomi dell’infarto.

Ovviamente infarto e dolori intercostali non hanno nulla in comune, nemmeno se il dolore viene avvertito sul lato sinistro sotto il seno. Nella maggior parte dei casi, un dolore di questo tipo non è sintomo di preoccupazione di un infarto miocardico.

 

Cause

In caso di dolori intercostali sul lato sinistro sotto al seno la prima cosa da fare è non farsi prendere dal panico. E’ quindi importante mantenere la calma e capire per quale motivo si stanno manifestando tali sintomi.

Nella maggior parte dei casi il dolore intercostale sul lato sinistro della gabbia toracica, sotto al seno, è dovuto ad uno sforzo fisico o ad una situazione di stress che ormai va avanti da diversi giorni.

Oltre alla presenza di crampi muscolari, stress e sforzi da attività fisica, che risultano essere le cause principali dei dolori intercostali, troviamo la scoliosi, discopatie, fratture, problemi di tipo gastrico o di origini polmonarie ed il classico colpo di freddo.

 

Rimedi

Come già visto, le cause che possono portare ad avere dei dolori intercostali sul lato sinistro sotto al seno possono essere diverse.

I rimedi da attuare variano quindi a seconda della causa che ha portato a tali dolori. Esistono però dei piccoli accorgimenti e dei movimenti da seguire che possono migliorare la situazione.

Se i dolori intercostali sono stati causati da un’intensa attività fisica, cioè ci si è sforzati troppo per compiere una determinata azione, sarebbe meglio rallentare il tipo di attività svolta o addirittura fermarsi per qualche minuto. Per recuperare il nostro normale stato di salute il prima possibile avremo bisogno di respirare lentamente.

Se il dolore è dovuto ad uno strappo muscolare, molto probabilmente potrebbe essere necessario l’uso farmaci che possano alleviare il dolore. Se il dolore è sopportabile si potrà alleggerire ulteriormente utilizzando una borsa dell’acqua calda da appoggiare nelle zone dove si accusa maggiormente il dolore.

Il rimedio della borsa dell’acqua calda è particolarmente indicato nei casi in cui i dolori intercostali siano dovuti ad un colpo d’aria.

In caso di disturbi cardiaci o di disturbi gastrici sarà necessario contattare il proprio medico che indicherà la corretta terapia da seguire.

In ogni caso è necessario ricordare che i dolori intercostali al lato sinistro, sotto il seno, non comportano nessun tipo di danno collaterale al nostro corpo.

 

Quando Chiamare il Medico

Se si dovessero avere dubbi sulla causa dei propri sintomi è sempre meglio chiamare il medico o il Pronto Soccorso. Ma attenzione, è sempre necessario mantenere la calma e non farsi prendere dal panico.

L’infarto ha dei sintomi ben conosciuti che non si limitano al senso di pesantezza al petto. Tra i sintomi dell’infarto troviamo il dolore al braccio sinistro, dei dolori che arrivano sino alla schiena e dei disturbi alla normale respirazione.

Purtroppo i sintomi di un forte stress spesso coincidono, almeno in parte, a quelli dell’infarto. E’ quindi davvero fondamentale mantenere la calma, anche se in alcuni casi può sembrare molto complicato.