FCA: Acquista Auto o Furgone da Casa! Il Nuovo Servizio che Mette in Contatto Venditori e Clienti

FCA Acquista Auto o Furgone da Casa! Il Nuovo Servizio che Mette in Contatto Venditori e Clienti

In questo momento così difficile, tra l’emergenza sanitaria causata dalla pandemia da Coronavirus e quella economica presente e prossimamente anche futura davvero tragica, tutti noi cerchiamo di andare avanti e di sfruttare le tecnologie che consentono lo smart working, la didattica a distanza e le teleconferenze (qui Zoom, un software professionale anche gratuito).

Il Nuovo Servizio

FCA per continuare a lavorare nonostante l’emergenza lancia un nuovo servizio con tanto di campagna pubblicitaria e claim: “Parcheggiati si, fermi mai”. Questo servizio dà la possibilità a tutti i clienti di acquistare un’auto nuova o un furgone e mettere inc omunicazione, anche senza vedersi fisicamente, sia il concessionario, sia il cliente finale.

Si potranno scegliere gli allestimenti, discutere dei preventivi, farseli rilasciare: tutto proprio come se ci trovassimo fisicamente nell’ufficio di un concessionario FCA.

L’azienda che di recente ha anche formalizzato e garantito la riconversione di alcuni stabilimenti per la produzione di  mascherine, ventilatori e respiratori (insieme a Ferrari e Magneti Marelli per coadiuvare l’emergenza interna e la produzione della commessa assegnata all’azienda bolognese produttrice di tali supporti di terapia intensiva e subintensiva) sta anche lavorando dal punto di vista della continuità commerciale.

Per far questo ha dato inizio a una formazione, un training per tutto il personale delle concessionarie in modo che riescano a dare un servizio di qualità al cliente anche da remoto, sia per quanto riguarda la configurazione dell’auto, sia dal punto di vista economico e finanziario, con varie proposte e soluzioni stilate ad hoc.

Il cliente avrà diversi canali di contatto tra cui:


  • Appuntamento telefonico e videochiamata,
  • Posta elettronica con link di connessione verso una piattaforma web con tutte le possibilità del caso.

Il progetto parte in Italia, ma potrebbe estendersi anche in altri Paesi, a seconda del perdurare dell’emergenza.

Videochiamata

Il servizio di FCA che mette in contatto clienti e personale delle concessionarie utilizza l’applicazione Google Hangouts Meets proprio perché questa piattaforma non solo consente di interagire in tempo reale tramite contenuti audio e video veicolate in rete, ma permette anche di visualizzare file e immagini sullo schermo.

Tutto questo consente sia lo scambio di informazioni, sia dinamiche assimilabili a quelle che accadono in un negozio fisico e magari dà impulso alla creatività, oltre a determinare comunicazioni trasparenti e lineari.

Naturalmente per firmare un contratto d’acquisto occorrerà presentarsi di persona (a meno di dinamiche legate alla firma digitale e a questa possibilità se verrà data come opzione): procedura che si svolgerà non appena i decreti consentiranno nuovamente di muoversi.

Campagna Promo

Come anticipato, FCA ha pensato alle cose in grande avviando una campagna promozionale per incentivare l’utilizzo di questo servizio e garantire continuità comunicativa tra potenziali clienti e venditori anche in questo momento di difficoltà.

“Parcheggiati si, fermi mai” è un messaggio non solo riferito al presente, ma con una visione già al prossimo futuro.

Rata a Gennaio 2021

In promozione, inoltre, FCA ha cercato di venire incontro alle esigenze finanziarie degli italiani che si troveranno e si trovano in difficoltà, anche per smuovere un mercato, quello delle auto, che negli ultimi anni non ha vissuto di certo il suo momento migliore soprattutto in Italia.

Tutte le auto e i veicoli che saranno acquistati con un finanziamento di FCA Bank in questo 2020, godranno di una prima rata posticipata a gennaio 2021.