Home Economia Personale Finanziamento Bimby, Come comprare il Bimby a rate

Finanziamento Bimby, Come comprare il Bimby a rate

Finanziamento Bimby, Come comprare il Bimby a rate

La scelta per gli elettrodomestici da utilizzare in cucina non manca di certo ma, probabilmente grazie alle sue multifunzioni, il Bimby è l’oggetto più desiderato dalla maggior parte delle donne (e molto spesso uomini) italiane. Purtroppo però il suo prezzo non è dei più accessibili, parliamo di una cifra che si aggira intorno ai 1.400 Euro (modello TM6), quindi il Finanziamento potrebbe essere un’opzione da prendere in considerazione. Ma come si richiede?

 

Come Richiedere il Finanziamento

Quando un elettrodomestico ha un costo relativamente caro, come nel caso del Bimby, la soluzione ideale può essere quella di richiedere un Finanziamento che ci permetta di poterlo acquistare comodamente a rate. Una scelta questa che potrebbe essere molto interessante anche per le persone che non hanno un reddito.

La Vorwerk (che per chi non lo sapesse è la casa produttrice del famoso robot da cucina) permette di poter adottare questa modalità per acquistare il suo prodotto, tanto è vero che per richiedere il Finanziamento si ci può avvalere di ben due modalità, ovvero rivolgendosi:

  • Alla propria Banca di fiducia
  • A una delle Finanziarie proposte direttamente dalla Vorwerk, tra l’altro in questo caso il cliente potrebbe addirittura stipulare un contratto molto vantaggioso, trovando un compromesso che gli consenta di pagare rate mensili più convenienti

Per quanto riguarda la restituzione la restituzione del prestito, che ovviamente avverrà attraverso il pagamento di rate mensili, si potrà avere un importo delle stesse davvero molto modesto che partirà dalla modica cifra di 50 Euro, che non andrà a influire troppo sul bilancio familiare ma anzi ammortizzerà le spese quotidiane. Sostanzialmente gli Istituti di Credito, al momento in cui si richiede un Finanziamento, sono in grado di proporre ai propri clienti delle soluzioni che si adattano alle loro singole esigenze.

 

Come si Acquista il Robot da Cucina

Il Bimby è un robot da cucina multifunzione che può rivelarsi davvero molto utile, infatti il suo utilizzo viene spesso impiegato per preparare (in tempi relativamente brevi) degli ottimi primi piatti e essendo considerato, non a torto, il miglior elettrodomestico in questo campo non è solo ambito dai privati ma anche dagli chef stellati.

Non trovandosi nei negozi il suo acquisto può essere fatto solo tramite un rappresentante, il quale avrà anche il compito di dare una dimostrazione pratica (ovviamente a domicilio) del prodotto, illustrando tutte le sue caratteristiche e dare ai possibili acquirenti un’idea, anche abbastanza precisa, di cosa in realtà il robot da cucina può fare.

Inoltre tra i compiti del rappresentante c’è anche quello di occuparsi di tutta la parte burocratica, ovvero di tutto quello che concerne l’apertura del Finanziamento, dopodiché se la risposta fosse positiva (prima di dare l’ok come per qualsiasi tipologia di prestito l’Ente di Credito effettua una valutazione) il cliente potrà scegliere di pagare:

  • Con rate mensili rilasciate sotto forma di bollettino postale
  • Con addebito sul proprio Conto Corrente, ovvero tramite il RID Bancario

Tra l’altro può essere molto utile sapere anche che il cliente può scegliere di Finanziare l’intero importo oppure, in alternativa, solo una parte (se si preferisce il parziale) ma in questo caso, quando si sta firmando il contratto d’acquisto siglato con il rappresentante, si dovrà obbligatoriamente versare un anticipo.