Finanziamento con Maxi Rata Finale: Conviene? Cos’è e Come Funziona

Finanziamento con Maxi Rata Finale Conviene Cos'è e Come Funziona

Quando si richiede un Prestito, sempre più, viene proposto un Finanziamento con maxi rata finale che grazie alle sue caratteristiche esercita un certo fascino sull’acquirente, ovvero avendo delle rate mensili più basse possiede sicuramente un’attrattiva maggiore. Ma di cosa si tratta nello specifico? E soprattutto come funziona?

 

Cos’è

Nonostante la sua somiglianza con il Leasing (da cui per chi non lo sapesse ha preso l’idea) il Finanziamento con maxi rata finale possiede delle caratteristiche decisamente diverse, infatti questa tipologia di Prestito si può richiedere solo ed esclusivamente per acquistare dei bene materiali (come ad esempio moto e/o automobili) che non si limitano ad avere un valore economico non indifferente ma, soprattutto, che abbiano una vita lunga e duratura.

Sostanzialmente possiamo affermare che si tratta di un vero e proprio Prestito Finalizzato, anche se poi di fatto presenta una specifica peculiarità che lo rende diverso dalle tradizionali tipologie di credito a consumo, ovvero non tutto l’importo erogato tramite il Finanziamento deve poi essere restituito tramite il pagamento delle rate mensili.

 

Come Funziona

Più precisamente questo vuol dire che il cliente estinguerà il suo debito in tre diverse fasi, le quali si possono riassumere in modo semplice in questo modo:


  1. Versamento dell’anticipo, che deve essere elargito al momento della stipula del contratto e la somma deve corrispondere a un certa percentuale che copra la cifra finale
  2. Il pagamento delle rate mensili
  3. Il saldo attraverso la maxi rata finale, che consiste nell’estinguere il debito pagando quanto ancora si deve in un’unica soluzione

 

Conviene?

Come abbiamo potuto vedere il Finanziamento con maxi rata finale presenta delle caratteristiche uniche nel suo genere e, giustamente, si ci chiede quanto questa soluzione di fatto possa realmente convenire ma come tutti i Prestiti, ovviamente, anche questo presenta i suoi pro e contro che più specificamente consistono in:

 

Vantaggi

Il cliente, prima di arrivare a saldare il suo debito in un’unica soluzione, ha tutto il tempo per pensare se vuole acquistare il bene (diventandone di fatto il proprietario) oppure restituitlo e, in questo modo, evitare di dover pagare la maxi rata finale ma non solo. Infatti, quanto si tratta autoveicoli è anche possibile dare indietro la vecchia automobile e acquistarne, con le stesse modalità, un modello nuovo.

 

Svantaggi

Nonostante l’importo finanziato deve essere restituito di fatto si pagano delle rate mensili (anticipo compreso) che però di fatto non consentono di diventare proprietari del bene in modo effettivo, senza contare che generalmente la cifra richiesta per io versamento dell’anticipo supera abbondantemente quella della maxi rata finale, che rende più conveniente un Finanziamento classico.

 

Attenti alle Clausole

Inoltre prima di firmare il contratto è opportuno leggere con estrema attenzione tutte le clausole, in quanto potrebbe capitare che siano state inserite alcune spese e/o costi aggiuntivi che non sono stati menzionati precedentemente menzionati, come ad esempio il fatto che (nel caso di una macchina) questa non possa essere restituita prima di aver pagato la maxi rata finale, la quale deve essere saldata in una rata unica o in alternativa rifinanziata con la conseguenza che si pagherebbero ulteriori interessi.