Home Sport Formula 1, Toto Wolf della Mercedes apre la porta a Sebastian Vettel

Formula 1, Toto Wolf della Mercedes apre la porta a Sebastian Vettel

Sebastian Vettel

Tutti gli appassionati di Formula 1 ormai sono a conoscenza del divorzio tra la Ferrari e Sebastian Vettel che avverrà alla fine del 2020, quindi questo che vuol dire che il pilota è sul mercato e ovviamente una Scuderia ci sta già facendo un pensierino, perché Toto Wolf (il Team Principal) della Mercedes non esclude il suo possibile arrivo nel 2021.

 

Il futuro in Formula 1 di Sebastian Vettel potrebbe essere a bordo della Mercedes

Al momento si tratta solo di un’ipotesi ma i tifosi della Mercedes sembrano gradire parecchio la voce di mercato che sta girando in questi giorni, ovvero che il Team Principal Toto Wolf non escluderebbe del tutto l’arrivo di Sebastian Vettel (4 volte Campione del Mondo) nel 2021, ecco le sue parole: “Vettel è ovviamente qualcuno che è davvero bravo, lui mette in campo tutto. Una possibile variante c’è. Certo, un pilota tedesco in una macchina tedesca è una bella storia di marketing“.

Infatti, come abbiamo già anticipato anche sopra, tra Vettel e la Ferrari è arrivato ufficialmente il divorzio in quanto i loro obiettivi erano ormai incompatibili, ovviamente un pilota dotato come lui vorrà cercare di trovare nuovi stimoli e la Mercedes potrebbe essere la Scuderia giusta, però attualmente ricordiamo che è solo un’ipotesi.

Indipendentemente dalle parole pronunciate da Toto Wolf  il possibile arrivo di Vettel a bordo delle frecce d’argento sembra semplicemente un sogno difficilmente realizzabile, infatti attualmente in Formula 1 non esiste nessuna Scuderia più completa di quella tedesca, che può anche contare su due piloti di altissimo livello, Lewis Hemilton (che ha vinto la bellezza di 7 Mondiali) e Valteri Bottas.

Benché Hemilton, esattamente come Bottas, sia in scadenza di contratto è comunque un po’ troppo difficile che nel 2021 lo si possa vedere contendersi il posto di primo pilota con Sebastian Vettel, in quanto è praticamente impossibile che due Campioni molto competitivi possano riuscire a correre sulla stessa macchina senza farsi la guerra.

Invece la Ferrari è già riuscita a trovare il prossimo sostituto di Sebastian Vettel, si tratta del giovane Carlos Sainz Jr (25 anni) che nel 2021 correrà a bordo della Rossa affiancando Charles Leclerc, contemporaneamente la McLaren che rimasta senza il suo pilota ha deciso che l’anno prossimo punterà su Daniel Ricciardo, attualmente alla Renault.