Home Salute Il Sole Fa Bene alle Ossa, alla Pelle e all’Artrosi

Il Sole Fa Bene alle Ossa, alla Pelle e all’Artrosi

Il Sole Fa Bene alle Ossa

La luce del sole è fondamentale per la vita del nostro pianeta ma soprattutto per la vita dei suoi abitanti. La luce del sole ha un’importantissima influenza sia a livello psicologico che a livello fisico, vediamo quali sono i principali benefici che il sole è in grado di apportare agli esseri umani.

 

Prevenzione dei Tumori

Sono diverse le ricerche effettuate sui benefici del sole sul nostro corpo. Tra queste vi è una ricerca effettuata dall’Università della California e guidata da Frank e Cedric Garland che dimostra come la luce del sole possa aiutare a prevenire un male come il cancro. In particolare, lo studio dei ricercatori, ha messo in relazione la vitamina D ed il cancro, scoprendo che gli alti livelli di vitamina D permettono di far scendere i rischi di un tumore al colon del 60%. E come tutti sappiamo, il sole è la principale fonte di vitamina D o meglio, la nostra pelle produce la vitamina D quando viene esposta ai raggi ultravioletti emessi dal sole.

 

Guarire la Psoriasi

Nonostante non sia stata ancora individuata una soluzione definitiva al problema, alcuni studi hanno dimostrato che intensi bagni di luce possono migliorare, in modo anche significativo, le condizioni della pelle colpita da psoriasi.

Durante la ricerca gli studiosi hanno esposto i propri pazienti ad una terapia della luce intensiva per quattro settimane. Nel 84% dei partecipanti sono stati notati degli importanti miglioramenti.

 

Fa Bene all’Artrosi

Trascorrere un pò di tempo al sole fa bene ai muscoli, alle ossa e alle articolazioni. Negli uomini il sole favorisce l’aumento del testosterone mentre nelle donne l’esposizione ai raggi solari favorisce l’incremento del progesterone.

Durante il periodo trascorso sotto l’esposizione dei raggi solari aumenta anche la produzione della serotonina che produce sin da subito un senso di benessere fisico e mentale.

Come già detto, l’esposizione ai raggi del sole favorisce la produzione della vitamina D ma non solo, viene stimolata anche la produzione di calcio. Ricordiamo che la vitamina D, che poi viene trasformata in D3, è un elemento ritenuto fondamentale, dagli studiosi, per curare il rachitismo.

Ci sono inoltre tantissime ricerche mediche che dimostrano che i raggi del sole aiutano il nostro corpo a combattere la sclerosi multipla e l’osteoporosi.

 

Migliora la Qualità del Sonno

Il sole ci permette anche di migliorare la nostra qualità del sonno. L’esposizione ai raggi solari incide sul metabolismo che a sua volta va ad influire in maniera positiva su tutto il nostro organismo e sulla qualità del sonno.

Esporre il nostro organismo al sole durante la giornata permetterebbe al nostro corpo di produrre, in maniera del tutto naturale, la giusta quantità di melatonina, durante la notte, che ci permetterà di dormire bene regolarizzando i nostri ormoni.

 

Combatte lo Stress

Come già ricordato nel paragrafo precedente, la produzione di serotonina, che aumenta con l’esposizione al sole, da subito un senso di benessere fisico e mentale, ma non è tutto.

Allo stesso modo l’attività dei neurotrasmettitori va ad aumentare le difese del nostro sistema immunitario, va a regolarizzare i nostri ritmi biologici e ci permette di avere un miglioramento del sistema endocrino.

Gli importanti benefici del sole si sono notati anche sui pazienti colpiti dall’Alzheimer. Sono diversi gli studi che hanno dimostrato che restare esposti al sole durante il giorno e restare al buio durante le ore notturne aiuta a diminuire lo stato di agitazione del paziente e al tempo stesso riduce in modo considerevole lo stato di stress. Tale combinazione inoltre va a favorire la qualità del sonno.