Home Intrattenimento L’Allieva 3, dopo lo stop dovuto al Coronavirus il set è pronto...

L’Allieva 3, dopo lo stop dovuto al Coronavirus il set è pronto a riaprire

allieva

Con l’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus e il conseguente lockdown, tutta l’Italia si è fermata, adesso però finalmente è arrivato il tempo della ripartenza e si sta muovendo anche il mondo delle Fiction, infatti il cast de “L’Allieva 3” è pronto a tornare sul set per la gioia di tutti i fan, che potranno vedere il capitolo finale.

 

Si torna a girare “L’Allieva 3“, l’annuncio è stato dato da Anna Dalton

Il set della Fiction di Rai1 “L’Allieva 3” riapre i battenti e ad annunciarlo è stata Anna Dalton, che presta il volto a Cordelia Malcomess (la coinquilina di Alice Allievi e la sorella di Arthur con cui la protagonista ha avuto una storia), la quale ha pubblicato un messaggio su Instagram dove ha dichiarato che le è stato detto che si ricomincia a girare.

Come tutti i fan della Serie Tv ben sanno il personaggio di Cordelia nella seconda stagione si era scoperta ad amare un’altra donna, mentre in questa terza stagione il suo futuro non è ancora stato deciso ma oltre a questo, tutti i telespettatori, trattengono anche il fiato per le new entry che ancora non si sono viste, ovvero:

  • Il fratello del dottor Conforti, interpretato da Sergio Assisi
  • La nuova Direttrice dell’Istituto Legale che subentrerà al “Supremo”, interpretata da Antonia Liskova

Quasi sicuramente “L’Allieva 3” (che dovrebbe arrivare nel 2021) sarà il capitolo conclusivo di questa fortunatissima Serie Tv, che addirittura in replica su Rai1 e Rai Premium durante il lockdown è riuscita a fare ottimi ascolti, in quanto sia Alessandra Mastronardi (Alice Allievi) sia Lino Guanciale (Claudio Conforti) hanno fatto ben capire che molto difficilmente una quarta stagione verrà realizzata.

Infatti, già molto prima che arrivasse il Coronavirus e l’Italia intera si ritrovasse in quarantena, la Mastronardi aveva detto che la Fiction sarebbe finita, mentre Lino Guanciale ha detto che dirà addio al ruolo del dottor Conforti perché si occuperà di altri impegni lavorativi, i quali lo porteranno a girare una nuova stagione della Serie Tv “La Porta Rossa” e poi sul set di un progetto televisivo internazionale, “Survivor”.