Home Lavoro Lavoro: 500 Assunzioni Agenzia delle Entrate e delle Dogane nel 2020 per...

Lavoro: 500 Assunzioni Agenzia delle Entrate e delle Dogane nel 2020 per Contrastare l’Illegalità

Come Trovare Lavoro, Creare un Curriculum, Contattare le Agenzie Interinali e Prepararsi ad un Colloquio

Come ben sappiamo e sta rimbalzando su tutti i maggiori giornali, i telegiornali tv e radio, il Parlamento sta lavorando sulle diverse misure fiscali che riguardano il Decreto Fiscale stesso e la sua conversione in legge da attuare entro il 31 dicembre di quest’anno.

All’interno di questo, oltre la moratoria che posticipa l’obbligo dei seggiolini anti abbandono che avevamo anticipato, i contributi per l’acquisto di motoairbag, la proroga delle multe per i professionisti ed i commercianti non dotati di POS e l’assicurazione RC Auto e Moto “familiare” tra le altre cose, c’è una misura forse meno pubblicizzata in questi momenti, ma di sicuro interesse per la collettività tutta e soprattutto per chi cerca lavoro.

Il Governo, infatti, per rimpinguare un organico ancora carente e comunque in linea con il turnover annuale tipico di questi tempi, ha inserito un emendamento nel Decreto Fiscale approvato alla Commissione Finanze della Camera (poi passerà al Senato) in cui si prevedono 800 assunzioni nel 2020.

Si tratterà, dunque, di una grande possiilità per coloro che cercano lavoro e per tutti i giovani che vogliono provare ad entrare nel comparto pubblico, tra i più tutelati e sicuri di tutto il sistema economico italiano naturalmente.

Nel dettaglio, abbiamo due diverse prospettive di assunzione, ma per il momento non si sa ancora quando sarà emanato il bando di concorso. Occorrerà attendere i tempi necessari ai Ministeri competenti per redarre il bando relativo, sperando non accadano impedimenti come quello che sta intralciando il concorso molto appetito dei 616 operatori giudiziari in tutta Italia da parte dei CIP.

Come dicevamo, le 800 assunzioni si dividono in due macro aree connesse a due diverse organizzazioni statali con compiti, probabili requisiti ed esecuzioni di concorso diverse:

  • Agenzia delle Entrate: 500 Assunzioni di personale che svolgerà attività di “contrasto all’utilizzo distorto di partite IVA aperte al solo fine di perpetrare condotte fraudolente“.
  • Agenzia delle Dogane e dei Monopoli: 300 Assunzioni di personale che svolgerà attività di contrasto alle frodi sulle accise e sui diritti doganali.

Assunzioni, dunque, in pieno stile statalista dell’attuale esecutivo. In ogni caso sarà un’opportunità unica per chi cerca lavoro e vi terremo informati quando uscirà il bando.