Lavoro: Ferrovie dello Stato (FS) Assume Operai e Specialisti in Italia. Posizioni Aperte e Come Candidarsi

Lavoro: Ferrovie dello Stato (FS) Assume Operai e Specialisti in Italia. Posizioni Aperte e Come Candidarsi

Ferrovie dello Stato (FS) sta avviando una massiccia campagna di assunzioni in linea con il piano industriale del quinquennio 2019-2023 che porterà la compagnia controllata totalmente dallo Stato Italiano a creare almeno 15mila posti di lavoro, grazie ai 600 nuovi convogli cui saranno destinate le nuove risorse umane.


Così ha parlato Gianfranco Battisti, amministratore delegato di FS:

La flotta sarà rinnovata con 600 nuovi treni per un investimento pari a 6 miliardi di euro.

Se state cercando un lavoro, sappiate che in questi giorni sono trapelate indiscrezioni su 4.000 assunzioni da parte proprio delle Ferrovie in Italia, ma per il momento non sussistono ulteriori conferme al riguardo.

Ci sono, invece, posizioni ancora aperte sulla piattaforma web della società, alcune in scadenza, quindi occorre fare questo. Entro la mezzanotte di questo martedì 10 settembre (mancano un paio d’ore), è possibile inviare la candidatura per questi profili ricercati:

  • Digital Customer Experience Manager.
  • Operatori di Manutenzione Infrastruttura RFI

Tra le altre posizioni aperte, invece, troviamo in scadenza 15 settembre, queste altre opportunità di lavoro presso le FFSS:

  • Specialista Energia ed Emissioni.
  • Specialista Gestione Operativa e Manutenzione presso Napoli.
  • Specialista Gestione Operativa e Manutenzione presso Roma.

Se siete interessati e volete candidarvi a queste posizioni di lavoro aperte, ovvero volete solamente inviare il vostro curriculum vitae in modo che l’ufficio recruiting e le risorse umane delle Ferrovie vi possano contattare nel caso fossero interessati, basta seguire connettersi al portale web delle Ferrovie ovvero utilizzare il motore di ricerca Google.

Digitando “Ferrovie dello Stato CV” nella casella di ricerca del motore di ricerca e selezionando il primo risultato utile, saremo reindirizzati alla pagina nella quale sarà possibile candidarsi alle posizioni aperte, ovvero inoltrare il nostro Curriculum Vitae candidandosi spontaneamente.

Dato che l’azienda si prepara ad una massiccia campagna di assunzioni e reclutamento, anche la seconda opzione è degna di considerazione, fermo restando il consiglio di rinnovare e reinviare la vostra istanza dopo qualche mese.

Le domande, in ogni caso, finiranno in un database dal quale tutte le società appartenenti all’azienda potranno ricercare il profilo in base a determinate caratteristiche.

Se, invece, volete candidarvi alle posizioni sopra descritte ovvero altre aperte, basterà cliccare su “Campagne di Ricerca” (ovvero cliccare qui) e selezionare le figure ancora richieste per ottenere informazioni e valutare se i nostri requisiti corrispondono a quelli ricercati.

Per candidarsi ovvero inviare il proprio curriculum spontaneamente, occorre registrarsi al portale oppure utilizzare password e log in se siete già iscritti. E’ possibile gestire e aggiornare il proprio curriculum vitae (anzi, è vivamente consigliato) in modo da rendersi più visibili ad eventuali ricerche.

Per quanto concerne il lato social, Ferrovie dello Stato è attiva sia su Facebook, sia su Twitter ed altri social network, attraverso i quali veicola anche le campagne massicce di recruiting, come indicato dal sito web predisposto a tal fine e raggiungibile cliccando qui.

Al momento non è possibile iscriversi, ma, come avrete capito, i tempi sono maturi e ci sarà un nuovo appuntamento per chi cerca lavoro, quindi state in campana.