Home Sport Mike Tyson, ecco cosa pensa l’ex Campione di Boxe sul GOAT del...

Mike Tyson, ecco cosa pensa l’ex Campione di Boxe sul GOAT del Tennis

Mike Tyson

Sicuramente tutti i fans della Boxe saranno sorpresi di sentire parlare l’ex Campione Mike Tyson di Tennis, sport per il quale nutre una passione nata dal fatto che sua figlia, la giovanissima Milan (è del 2008), è una stella nascente proprio in questa disciplina.

Durante la sua intervista però Iron Mike non ha voluto parlare di sua figlia, in quanto ha voluto rilasciare la sua opinione sul dilemma tennistico più chiacchierato degli ultimi anni, ovvero il GOAT Roger Federer, Rafa Nadal e Novak Djokovic per riuscire a nominare il più grande atleta di sempre.

L’opinione data da Mike Tyson (il quale ricordiamo è indubbiamente il più grande Campione dei Pesi Massimi della Boxe moderna) sul GOAT del Tennis è stata molto imparziale, in quanto secondo lui il migliore all times è Federer ma, personalmente, preferisce Djikovic.

Ecco qui le sue parole in merito: “(Riferendosi a Roger Federer, il quale ricordiamo che a causa di un infortunio al ginocchio e un lungo stop, purtroppo, non ha potuto gareggiare a l prestigioso Torneo di Wimbledon ed è saltata anche la sua partecipazione ai Giochi Olimpici di Tokyo) Trovo fantastico come riesca a giocare a questi livelli alla sua età. lui è il più grande di tutti i tempi. (Poi parlando di Djikovic, quindi discostandosi dell’imparzialità è ragionando in base ai suoi gusti strettamente personali) Oggi è lui il mio preferito, soprattutto per il modo in cui è tornato in campo dopo l’infortunio e ha battuto Federer e Nadal, lo considero incredibile. Novak è un vero combattente“.

Tanto è vero che i due atleti hanno anche instaurato un rapporto decisamente ottimo, infatti risale proprio al 2016 un’immagine che ritrae Mike Tyson insieme a Nole Dijokovic mentre si trovavano a Indian Wells, tra l’altro quella è stata anche l’occasione in cui la figlia del Campionissimo della Boxe e il fenomeno del Tennis hanno giocato insieme con la racchetta, disputando una piccola partitella del tutto amichevole sul campo da tennis.