Home Intrattenimento Paolo Bonolis sta per diventare Nonno, a causa del Coronavirus potrebbe non...

Paolo Bonolis sta per diventare Nonno, a causa del Coronavirus potrebbe non riuscire ad andare dalla figlia

Paolo Bonolis

È arrivata una lieta notizia direttamente dal mondo dello spettacolo, infatti il famoso conduttore Paolo Bonolis sta per diventare nonno (il nipote nascerà tra Agosto e Settembre) ma, a casa dell’emergenza Coronavirus, non sa se gli sarà possibile andare a trovare la figlia negli Stati Uniti.

 

Paolo Bonolis, la nascita del primo nipotino e l’eventualità di non poterlo ancora conoscere

Mancano ancora un po’ mesi dal lieto evento che renderà nonno Paolo Bonolis, infatti sua figlia Martina Anne (nata dal suo primo matrimonio) è in dolce attesa ma il conduttore non sarà se riuscirà a recarsi negli Stati Uniti, in quanto come tutti ben sappiamo è ancora in atto la pandemia di Coronavirus e non si sa quando effettivamente passerà.

A parlare della gravidanza di Martina Anna è stato proprio Paolo Bonolis, il quale si è confidato con l’influencer Damiano Er Faina durante una diretta sul Social Instagram, dove ha risposto a una precisi domanda rivolta dal suo interlocutore, che gli ha chiesto se poteva esporre il suo punto di vista sul fatto di stare diventando nonno.

Ovviamente il celebre conduttore non si è tirato indietro anzi con la sua ironia che tutti ben conosciamo, aggiungendo comunque un tocco di serietà, ha dato la seguente risposta: “Ancora non lo sono. Che effetto mi fa? È il fascino sottile della decomposizione delle carni. Sto diventando vecchietto e nella raccolta dell’umido del vecchiume c’è anche il diventare nonno, fortunatamente… Mia figlia, probabilmente, ad agosto o settembre mi dovrebbe trasformare in nonno Paolo. Sono felicissimo di questa cosa, soprattutto per lei. E spero anche per me. Avremo, credo, la difficoltà di andarla a trovare perché non so se questa situazione permetterà di prendere aerei per gli Stati Uniti. Non so che cosa succederà. L’importante è che in lei e in suo marito ci sia tutta la felicità che ci sarà anche in me“.