Home Economia Personale Rimborsi Biglietti Aerei. Alitalia e Volotea ora Dicono Si. Vittoria dell’Antitrust

Rimborsi Biglietti Aerei. Alitalia e Volotea ora Dicono Si. Vittoria dell’Antitrust

Rimborsi Biglietti Aerei. Alitalia e Volotea ora Dicono Si. Vittoria dell'Antitrust

Schiarita per quanto riguarda il settore dei voli aerei e una buonissima notizia per quei tanti clienti che avevano acquistato un biglietto aereo, salvo poi trovare disatteso il viaggio stesso, a causa della pandemia e del lockdown.

Biglietti Aerei non Utilizzati a Causa della Pandemia

La restituzione della somma di denaro versata e anticipata dai clienti, ossia i rimborsi riguardanti i biglietti, è materia al centro di numerose polemiche e di vari tentativi attuati, da alcune compagnie, per cercare di concedere un nuovo biglietto aereo, un voucher, a differenza di una rimessa diretta del denaro.

Questo anche a causa dei gravi danni economici che molte compagnie aeree stanno e subiranno a causa del lockdown.

La Decisione dell'”Antitrust”

L’Antitrust si è subito messa in moto per cercare di arginare il problema e definire politiche sicure a favore dei consumatori e la notizia di oggi riserva un sicuro successo per quanto riguarda i diritti di questi ultimi.

L’Authority, infatti, rende noto che le compagnie aeree Alitalia e Volotea concederanno la possibilità di ottenere il rimborso dei biglietti aerei non usufruite adottando procedure semplici, automatiche e veloci per la restituzione dei soldi.

A seguito di questa decisione, l’Antitrust precisa la non adozione di alcuna misura cautelare, definendo la conclusione delle due procedure poste a carico di queste stesse compagnie aeree, proprio a seguito di questa notizia, derivante probabilmente da una mediazione anche politica tra l’ente e le società.

Come Richiedere i Rimborsi

Se volete ottenere la restituzione e il rimborso dei biglietti aerei di Alitalia e Volotea non usufruiti, a causa della pandemia e del lockdown, potrete recarvi sui siti web delle compagnie aeree stesse, ovvero contattare le stesse società utilizzando i canali messi a disposizione da queste.

La richiesta dovrà essere recepita velocemente, semplicemente e con tempistica certa.