Lezioni Europa

Rinnovo Brevetto Bagnino, come Rinnovare il Brevetto Assistente Bagnanti

Rinnovo Brevetto Bagnino, come Rinnovare il Brevetto Assistente Bagnanti

Con l’arrivo della bella stagione, uno dei lavori più ricercati è certamente quello del bagnino. Sono tantissimi infatti i ragazzi che, una volta terminato l’anno scolastico, si mettono alla ricerca di un lavoro per ricoprire i mesi in cui non si studia e questo è sicuramente uno dei più popolari ma che richiede moltissimo impegno, attenzione e tecnica.

 

Brevetto Per Bagnini Obbligatorio

Non tutti sanno che per diventare un bagnino è necessario essere in possesso di un brevetto, che avrà una durata di tre anni e che dovrà essere quindi rinnovata alla scadenza, per poter continuare a svolgere questo tipo di attività.

Il brevetto scade automaticamente anche alla scadenza del certificato CPR, che sarebbe il certificato di soccorso obbligatorio per il salvataggio dei bambini. In alcune regioni invece sia il brevetto che il certificato CPR, hanno una scadenza annuale ed è quindi importante informarsi in maniera preventiva sui regolamenti in vigore nel vostro territorio.

Esercitare questo mestiere senza brevetto o certificato è illegale perché si tratta di un lavoro che potrebbe compromettere vite umane che si ritrovano in una situazione di pericolo in mare, ed è proprio per questo motivo che dovrà essere necessario un aggiornamento ed un allenamento costante.

Vediamo quindi insieme cosa fare per rinnovare il proprio brevetto come bagnino di salvataggio o assistente bagnino.

 

Modulo di Rinnovo

Per prima cosa sarà necessario scaricare il modulo di rinnovo che troverai sul sito internet salvamento.it e che troverai nella sezione “brevetti”.

Dopo aver compilato correttamente tutte le parti del form sarà necessario recarsi presso l’ufficio postale più vicino per il pagamento della somma di denaro relativa al rinnovo, che di solito i aggira intorno alle 80 euro e che dovrà essere versata sul conto corrente intestato alla Società Nazionale di Salvamento.

Il rinnovo andrà effettuato entro il 31 Marzo dell’anno successivo alla scadenza e qualora non venisse pagato entro la data indicata sarà necessario un ulteriore pagamento di 11 euro per ogni anno. Dopo il quinto anno di mancato rinnovo il brevetto scadrà definitivamente e per ottenerlo sarà quindi necessario seguire il corso nuovamente.

 

Inviare la Documentazione

L’invio della documentazione può avvenire anche in maniera telematica, quindi direttamente online allegando tutto ciò che ti verrà richiesto:

Adesso potrai inoltrare la tua richiesta ed in caso di validità riceverai l’attestato direttamente a casa tua, all’indirizzo inserito nel modulo di rinnovo. Nel frattempo però potrai scaricarlo direttamente al link che riceverai per email.

Potrai inoltre richiedere una t-shirt da bagnino di Salvataggio che ti verrà inviata gratuitamente.

 

Cosa Fare in Caso di Brevetto Scaduto?

Nel caso in cui il tuo brevetto sia scaduto, per il rinnovo dovrai seguire un corso di revisione. Questo corso servirà per verificare che tu sia ancora in possesso di tutti i requisiti psico-fisici necessari per lo svolgimento di questa particolare attività di salvataggio.

Exit mobile version