Home Tecnologia Samsung Pieghevole. In Cina Arriva il W20 5G. Specifiche e Scheda Tecnica

Samsung Pieghevole. In Cina Arriva il W20 5G. Specifiche e Scheda Tecnica

Samsung Pieghevole. In Cina Arriva il W20 5G. Specifiche e Scheda Tecnica

Il mercato cinese, nel quale sono presenti oltre un miliardo di persone, è oramai uno dei mercati più appetibili ed interessanti per moltissimi produttori, oltre che ricercato nelle esigenze sempre più moderne. Anche un colosso dell’high-tech come la sudcoreana Samsung, dunque, ha deciso di rivedere il suo smartphone pieghevole e proporlo in una nuova veste sul mercato cinese al fine di soddisfare le richieste dei cittadini ed approfittarne per migliorare ulteriormente il suo Galaxy Fold, modello presentato in occidente.

Si tratta di uno smartphone con caratteristiche migliori ed una marcia in più, sintomatico dell’interesse e delle priorità che oramai stanno mutando anche indirizzo, così come l’economia stessa.

Ovviamente il dispositivo, in un mondo globalizzato, può essere acquistato anche da noi tramite gli ecommerce ed i vari portali cinesi, ma occorre attenzione nel caso: il W20, così come si chiama questa versione cinese, è predisposto tecnicamente proprio per la Cina e pronto per il 5G, quindi il consiglio è quello di acquistarlo solo e soltanto se siamo sicuri di riuscire ad armeggiare per farlo funzionare. Oppure possiamo sperare che arrivi poi anche da noi.

 

Scheda Tecnica

A livello estetico, il Samsung W20 non presenta differenze sostanziali rispetto al Galaxy Fold, ma al suo interno abbiamo delle caratteristiche hardware molto più evolute e sicuramente d’effetto sui cinesi.

Ecco la sintesi della scheda tecnica con i principali punti di forza del Samsung W20 destinato al mercato cinese:

  • Modem 5G. In Cina il 5G è già pronto, mentre per vedere lo stesso hardware sui dispositivi venduti in Europa da casa Samsung, occorrerà attendere il Galaxy Fold 2.
  • Processore: Snapdragon 855 Plus. Il non plus ultra dei processori, montato anche dall’ASUS Rog Phone II, il fantastico smartphone dedicato al gaming, tra gli altri.
  • Batteria da 4.235 mAh. In questo caso il W20 ha in dotazione una batteria inferiore al Galaxy Fold (4.380 mAh) e ciò potrebbe cagionare qualche problema dato che l’hardware è anche più avanzato e complesso. A meno di migliorie energetiche relative all’ottimizzazione dei consumi, sia a livello software, sia integrate nei circuiti stessi.
  • Schermo Infinity Flex (Dynamic AMOLED) interno da 7,3” pollici.
  • Schermo esterno Super AMOLED da 4,6” pollici.
  • Ram: 12 GB.
  • Rom (Memoria di Massa): 512 GB.
  • Fotocamere posteriori (ben sei) con sensori da 12, 16, 12, 10, 8 e 10 Megapixels.

Per il momento non è ancora definito il prezzo, anche se ci sono chiaramente dei rumors al riguardo: sicuramente si tratta di uno smartphone di fascia altissima e come tale avrà un prezzo altisonante.

Il Samsung W20 sarà venduto in Cina a partire dal prossimo mese di dicembre.