Home Tecnologia Scaricare Musica da YouTube è legale? Ecco quando diventa illecito

Scaricare Musica da YouTube è legale? Ecco quando diventa illecito

Scaricare Musica da YouTube è legale Ecco quando diventa illecito

Quasi tutti gli utenti del web almeno una volta nella propria avranno scaricato della musica e/o dei video da YouTube, solo che in molti (giustamente) spesso si sono domandati se questa pratica fosse legale, in quanto come la Legge ci ricorda violare il Diritto d’Autore è un illecito.

Fortunatamente tutti coloro che hanno scaricato contenuti multimediali dal Sito possono stare tranquilli, perché di fatto non hanno commesso nessun reato e non incorreranno in nessuna azione penale, a patto però che tutti i file vengano salvati solo per uso personale.

 

Scaricare musica da YouTube è legale?

Come abbiamo visto poco sopra effettuare un download da YouTube non costituisce nessun reato, in quanto si tratta di un’azione perfettamente legale ma di conto si violano le regole contrattuali del Sito, per le quali alla peggio si potrebbero avere solo conseguenze a livello civile.

Generalmente, quando si accede a YouTube gli utenti accettano (senza averne molta consapevolezza) i termini di servizio, i quali qualora si scarichi della musica e/o un video vengono infranti ma non si tratta sicuramente di un illecito, perché non si sta violando il diritto d’autore (protetto dalla Legge) diffondendo, o peggio rivendendo a terzi, i contenuti scaricati sul proprio dispositivo. Lo stesso discorso vale anche per i file in mp3, per chi non lo sapesse si tratta della pratica di estrasse la musica da un video.

Però benché non sia un’azione illegale è sempre bene cercare di rispettare i termini di utilizzo di YouTube, perché i contenuti multimediali presenti sulla piattaforma sono in un certo qual modo protetti e quindi effettuare il download non è comunque consentito, qualora lo si volesse fare ugualmente bisogna però essere consapevoli che ci potrebbero essere delle conseguenze, seppur civili.

Infine, è consigliabile leggere sempre e soprattutto molto attentamente il disclaimer (che non deve essere cercato da nessuna parte, in quando appare ogni volta che si conclude la visione di video), perché in questo modo è possibile sapere qual è il tipo di licenza che appartiene al contenuto e si evita di violare il regolamento.