Home Salute Sigarette al Mentolo, non si possono più vendere, ecco perché è stato...

Sigarette al Mentolo, non si possono più vendere, ecco perché è stato imposto il divieto di vendita

Sigarette al Mentolo, non si possono più vendere, ecco perché è stato imposto il divieto di vendita

Il mondo del tabacco il 20 Maggio 2020 ha subito un’altra grande e importante rivoluzione, in quanto in questa data è stata vietata la vendita delle sigarette al mentolo, in quanto è entrata ufficialmente in vigore la Direttiva Europea del 2014 percepita in Italia nel 2016.

 

Le motivazioni che hanno portato allo stop della vendita delle sigarette al mentolo

Come tutti ben sappiamo fumare fa malissimo ed è un vizio che sarebbe meglio non avere, però è bene specificare che non è il mentolo stesso ad essere deleterio per la salute ma la sigaretta stessa, la quale con l’aiuto di una qualsiasi aromatizzazione tende inevitabilmente a diventare per il fumatore decisamente più gradevole.

Per essere più precisi il mentolo, che si ricava dalla menta piperita (di cui è un derivato), grazie alle sue proprietà anestetiche non solo lascia una sensazione di freschezza che le altre sigarette non lasciano ma, soprattutto se si tratta di neo fumatori, è anche in grado di inibire alcune sensazioni sgradevole che può causare il fumare.

Quindi, per tutti questi motivi l’Unione Europea ha deciso di mettere al bando le sigarette al mentolo, nella speranza che i fumatori (a maggior ragione se giovani) non potendo più reperire un prodotto più soft, alla fine, smettano di fumare o ancora meglio non inizino affatto.

A parlare degli effetti (assolutamente non salutari) dovuti dell’aromatizzazione al mentolo è stato il direttore dell’Oncologia Medica dell’Azienda ospedaliera Mauriziano di Torino, Massimo Di Maio, che a “Repubblica” ha rilasciato un’intervista con la seguente dichiarazione: “Il mentolo, ma anche altri aromatizzanti, rendendo gradevole il fumo, incentiva l’uso, l’instaurarsi dell’abitudine e quindi la dipendenza, anche senza danni diretti ulteriori alla salute. In particolare nei giovani. Ci sono studi che indicano come i fumatori di sigarette al mentolo, quando decidono di smettere, facciano più fatica degli altri“.