Home Salute Tisana con le Bacche di Goji: Proprietà e Benefici, Utile anche per...

Tisana con le Bacche di Goji: Proprietà e Benefici, Utile anche per Perdere Peso

Bacche di Goji

Ce ne saremo sicuramente accorti, ma l’inverno è oramai alle porte e molto spesso ci troviamo a fare i conti con il freddo pungente, il vento e tutto quanto a corredo della stagione più rigida di tutto l’anno, comprese le malattie come l’influenza che quest’anno si presenta con tutta la sua ferocia (delle vaccinazioni abbiamo parlato con una guida).

Le tisane aromatiche sono sicuramente uno degli alimenti più utili sia dal punto di vista della salute fisica, sia da quello del benessere mentale e della convivialità. Sedersi e assaporare una meravigliosa tisana calda è un ottimo momento per dedicarsi a sé stessi e condividere con gli altri, magari i propri affetti, un momento ristorativo e corroborante molto particolare. Assaporare una tisana da soli o in compagnia, si rivela essere una buona abitudine ed un vero e proprio toccasana.

Se ci rechiamo in una farmacia o un’erboristeria, possiamo trovare tisane di ogni tipo, molto spesso contenenti un mix di sostanze i cui principi coadiuvano particolari funzionalità del nostro corpo: pensiamo alle tisane digestive, quelle depurative, etc.

Se analizziamo le singole proprietà degli ingredienti di queste tisane, possiamo scoprire quali elementi nutritivi facciano al caso nostro. In quest’articolo parliamo di un alimento molto particolare e specifico, una bacca che proviene da oriente e le cui proprietà benefiche si tramandano in modo secolare da generazioni: le bacche di Goji.

Le bacche di Goji sono un frutto dal sapore antico e dal colore rosso rubino, tipico degli alimenti che contengono principi e proprietà antiossidanti, ossia di contrasto all’invecchiamento precoce dovuto all’età ed al passare del tempo. Originarie del Tibet, una delle regioni del nostro pianeta più misteriose e ricche di credenze ed arti quasi mistiche che si miscelano sapientemente con i nuovi stili di vita, le piante che generano questi frutti appartengono alla famiglia delle Solanacee. I monaci ed i medici che seguivano le discipline orientali, conoscono da sempre i benefici derivanti dall’utilizzo di questi frutti, utilizzatissimi sin dai tempi arcaici e riscoperti ora nel mondo moderno.

 

Bacche di Goji: Proprietà e Benefici. Utili anche per Perdere Peso

Le Bacche di Goji, come anticipato, possiedono proprietà antiossidanti che contrastano gli effetti dell’invecchiamento precoce o comunque legati al deperimento tissutale generico a causa dei radicali liberi.

A livello organo-lettico, sono generalmente di colore rosso ed hanno un sapore dolciastro, con una punta di asprezza. Le bacche sono particolarmente ricche di proteine e carboidrati, quindi sono spesso utilizzate a mò d’integratore alimentare e previste nei regimi alimentari tipici di chi adotta uno stile di vita vegano, ovvero vegetariano, proprio a causa dello scarso apporto proteico previsto da queste diete.

Oltre a questo, le bacche hanno una grande quantità di sali minerali e sono utilizzatissime nei preparati utilizzati dagli sportivi o da chi svolge attività fisica e tende a perdere tantissimi liquidi ed elementi di questo genere.

Le bacche di Goji sono molto indicate anche nelle diete perché se ne assumiamo senza esagerare una certa quantità, tendiamo a rendere più veloce il nostro metabolismo basale ed in questo momento coadiuviamo una dieta e perdiamo peso. Questo tipo di frutto è molto utile anche perché stimola il senso di sazietà e ci consente di alzarci da tavola sentendoci già a posto.

Un particolare tipo di Bacche di Goji, di colore giallo, oltre ad avere proprietà simili a quelle citate, contiene un elevato quantitativo di Omega 3 e 6, acidi grassi fondamentali per chi soffre di ipercolesterolemia e vuole mantenere sotto controllo il livello di colesterolo. Il colesterolo che, soprattutto quello cosiddetto cattivo (LDL), è un vero e proprio fattore di rischio cardiovascolare perché si accumula nelle arterie riducendo il lume di queste ed aumentando la pressione arteriosa.

 

Tisana alle Bacche di Goji: La Ricetta Tradizionale e gli Ingredienti

Per preparare una gustosa tisana alle bacche di Goji, se non vogliamo acquistarla già preparata industrialmente, dobbiamo necessariamente procurarci determinati ingredienti che, miscelati, rendono ottimale i benefici insiti nel frutto stesso.

Ecco l’elenco di ciò che occorre:

  • 1 Cucchiaino Bacche di Goji essiccate (quindi senz’acqua).
  • Pentola.
  • Acqua.
  • Colino (passino). Facoltativo.
  • Zucchero di canna, miele o fruttosio.

Per preparare la tisana, basta prendere il pentolino, aggiungere un po’ d’acqua, versare il cucchiaino contenente le Bacche di Goji e portare il tutto ad ebollizione a fiamma moderata. Dopo aver raggiunto la temperatura in cui l’acqua bolle, lasciare bollire per 5 minuti almeno fino a quando il profumo non si diffonderà nell’aere lasciandovi già pregustare il sapore intenso della tisana e permettendo alle proprietà di attivarsi in modo ottimale.

A questo punto spegnete e lasciate raffreddare l’acqua senza togliere le bacche e coprite anche se volete sentire sprigionare tutta l’intensità del profumo una volta sollevato il coperchio. Dopo 5-10 minuti, a seconda del vostro gusto, possiamo filtrare il composto mediante un passino per eliminare i residui delle bacche o possiamo anche berla senza agire in questo modo se i piccoli elementi non ci infastidiscono.

Se vogliamo addolcire la nostra tisana alle Bacche di Goji ed aumentarne i benefici aggiungendo elementi nutritivi di indubbio valore salutare, possiamo utilizzare, a piacere, zucchero di canna, fruttosio o miele. E’ tassativamente vietato l’utilizzo di zucchero raffinato bianco.

Se vogliamo gustare più di una tisana alle Bacche di Goji al giorno, possiamo farlo a meno di non esagerare: è consigliabile non superare mai i 3 cucchiaini giornalieri con le bacche.

 

Tisana alle Bacche di Goji: Le Varianti

Oltre agli ingredienti di cui abbiamo parlato, per preparare le tisane alternative occorrono alcuni di questi ingredienti ulteriori a seconda di quello che cerchiamo e dei benefici che andiamo rincorrendo:

  • Zenzero (meglio se utilizziamo la radice e la grattiamo).
  • Limone.
  • Chiodi di garofano.

Se volessimo dare a questa tisana alle bacche di Goji un sapore più deciso ed usufruire delle proprietà benefiche di altri elementi compatibili sia dal punto di vista del gusto, sia da quello alimentare, potremmo optare per alcune varianti del preparato.

Una variante molto conosciuta prevede l’utilizzo di ingredienti particolari come i chiodi di garofano, il cui ruolo antinfiammatorio è particolarmente gradito: insieme ai benefici ed al sapore del limone, una tisana fatta mettendo a bagno le bacche con i chiodi e dopo aggiungendo il succo del prezioso agrume, caratterizza numerose proprietà e determina un gusto incredibilmente ricco e forte.

Un’altra variante prevede l’utilizzo delle Bacche di Goji e della radice di zenzero sbucciata e grattuggiata. Quest’ultimo elemento amplifica gli effetti metabolici del frutto cinese e determina un dimagrimento maggiore. Adattissima per chi cerca di perdere peso con la dieta.

Se non amiamo le tisane, ma vogliamo ugualmente assorbire gli elementi benefici delle bacche di Goji, possiamo aggiungerle, sempre essiccate, a diversi preparati come:

  • Yogurt.
  • Pasta fredda.
  • Insalata.

Dando ampio spazio alla fantasia, questi meravigliosi frutti si prestano a innumerevoli preparazioni e sono estremamente versatili.