Home Salute Trasporto Cane, Gatto in Auto. Il Codice, le Sanzioni e i Consigli...

Trasporto Cane, Gatto in Auto. Il Codice, le Sanzioni e i Consigli per i Vostri Animali Domestici

Trasporto Cane, Gatto in Auto. Il Codice, le Sanzioni e i Consigli per i Vostri Animali Domestici

Il Codice della Strada prevede e norma non solo il trasporto degli esseri umani e la loro sicurezza (in ultimo la legge sul dispositivo anti abbandono per bambini in auto) ma anche quello di un cane,un gatto o di altri animali domestici che fanno parte integrante della nostra famiglia.

Come dei familiari cari, dunque, occorre tutelarne la salute in auto e predisporre i giusti accorgimenti per evitare le salate sanzioni previste, in caso contrario. Le norme che regolamentano il trasporto di animali domestici sono contenute nel Codice della Strada, agli articoli 169 e 170 (auto e moto).

Trasporto in Auto

L’articolo 169 al comma 6 prevede che il trasporto di animali su veicoli assimilabili ad auto o simili sia vietato in numero superiore a uno o “comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida“.

Il legislatore ha ben pensato di garantire e tutelare la circolazione sicura delle auto predisponendo l’impossibilità per il nostro amico a 4 zampe, anche involontariamente, di costituire un impedimento lesivo sia per la sua, sia per la nostra sicurezza e quella degli altri.

Ciò, però, non si traduce letteralmente nell’impossibilità di viaggiare in auto con il vostro cane o gatto. Potete tranquillamente portarli con voi purché non costituiscano intralcio o disturbo durante la guida.

Oltre a questo, dovrete tutelare la salute e l’incolumità del vostro pelosetto amico a 4 zampe, predisponendo spazi e divisori ad hoc in ragione della taglia del vostro cane. Molto spesso, infatti, fido viene destinato alla parte posteriore dell’auto, nel bagagliaio, e tale locazione rende necessaria una rete perché il cagnolino non scavalchi, impaurito o alla ricerca di coccole e si riversi sui sedili anteriori durante la guida cagionando pericoli d’incidenti e di farsi male.

Come Essere a Norma e Sicuri Durante il Viaggio

Come fare, dunque? Il modo migliore per trasportare i vostri animali domestici è il trasportino. Basta procurarsene uno adeguato, sistemarlo con tutta la premura tipica di chi ama questi favolosi compagni di viaggio, rendendolo confortevole per il cane o il vostro gattino e dislocarlo in modo idoneo.

Sistemiamolo, durante la marcia, perpendicolare alla direzione di guida e ancoriamolo bene al sedile anteriore o posteriore così che il nostro amico a 4 zampe stia comodo e non soffra il mal d’auto.

Tale sistemazione ne preserva la salute anche in caso d’incidente e possiamo pensare di utilizzare anche altre possibilità.

Tra queste, la cintura di sicurezza. Se ci procuriamo un’imbracatura ad hoc, possiamo utilizzarla per sistemare un cane di taglia media o grande e fissarla in tre punti diversi. Nonostante appaiano sicure, è opportuno sottolineare come l’anatomia del cane sia differente da quella umana e alcuni crash test fatti con riproduzioni di cani di taglie diverse hanno dimostrato la non completa sicurezza in caso d’incidente. Scegliamo con cura la soluzione migliore, dunque.

Possibile Trasporto di Due o più Animali in Auto

Sempre l’articolo 169 al comma 6 predispone anche la possibilità di trasportare più di un animale domestico in auto, ma vincola il trasporto al fatto che questi siano dislocati in “apposita gabbia o contenitore, ovvero nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo“.

Possiamo dunque trasportare più di un animale domestico in auto, ma occorre predisporre il veicolo perché sia sicuro predisponendo una rete rigida divisoria rimovibile e ponendo i cani di taglia media o grande nel bagagliaio, ovvero quelli di taglia piccola nei trasportini.

In caso la divisoria sia fissa e l’auto predisposta al trasporto usuale di animali, dovremo rivolgersi all’ufficio di Motorizzazione competente territoriale e chiedere l’autorizzazione per il nostro veicolo.

Le Sanzioni e le Multe

In caso s’infranga l’articolo 169 del Codice della Strada e si trasporti un cane o un gatto in condizioni di non sicurezza (magari in braccia o lasciato sul sedile posteriore libero), si rischia una multa che può variare da 87€ a 345€ oltre la decurtazione di un punto sulla patente di guida.

In caso s’installi una barriera fissa o una rete che funga da divisoria tra l’abitacolo e il portabagagli, idonea al trasporto di animali domestici, è necessario richiedere autorizzazione alla Motorizzazione Civile nella sede di competenza perché riporti la modifica di destinazione al veicolo.

Se questa modifica non è presente sulla carta di circolazione, infatti, gli agenti potrebbero comminare, in base all’articolo 78 del CdS una sanzione che varierà tra 431€ e 1.734€. Stiamo, quindi, molto attenti.

Trasporto Animali Domestici su Moto

Il CdS disciplina anche il trasporto di animali domestici sulle moto, ossia sui veicoli a due ruote, come descritto nell’articolo 170 comma 5. Si può fare purché questi siano “custoditi in apposita gabbia o contenitore“.

Tale contenitore deve essere idoneo ed essere ben ancorato al veicolo, non sporgendo né lateralmente, né longitudinalmente oltre i 50 centimetri, né creare impedimento per la visibilità del conducente.

In caso d’infrazione, la multa prevista varia da 83€ a 333€ con decurtazione di un punto sulla patente di guida.

Consigli Finali

Oltre alle sanzioni e alla sicurezza per la guida, occorre focalizzarsi sulla salute e sul benessere del nostro animale domestico, soprattutto se questi non ha mai viaggiato. In primis, prepariamolo al viaggio poco alla volta, portandolo con noi per brevi spostamenti e vedere come reagisce ovvero se soffre il mal d’auto (la cosiddetta “cinetosi”). In caso soffra, rivolgiamoci al medico veterinario perché predisponga un aiuto.

Il trasportino è fondamentale, quindi dobbiamo renderlo confortevole e abituare il nostro cucciolo a quell’ambiente facendogli prendere confidenza con esso. Utilizziamo la psicologia del premio, dandogli qualche bocconcino per farlo entrare e per gratificarlo anche dopo.

Ricordiamoci di fissare bene il trasportino affinché sia saldo e non trasli sul sedile durante i vari spostamenti.

Non lasciamo il cane a digiuno, ma nemmeno permettiamogli di mangiare troppo prima di partire. L’acqua è fondamentale: il vostro cane o il vostro gatto devono essere ben idratati sia prima del viaggio, sia durante. Predisponiamo anche delle fermate perché beva e si possa sgranchire le zampe in caso di viaggi lunghi.

I nostri animali fedeli hanno una temperatura corporea diversa dalla nostra e un sistema di regolazione differente. Evitiamo di viaggiare con loro nelle ore più calde e utilizziamo l’aria condizionata con moderazione, aprendo i finestrini di tanto in tanto per cambiare l’aria.

La sosta, come detto, è fondamentale. In caso di viaggi lunghi, meglio fermarsi circa ogni 2 ore se abbiamo un cane o un gatto con noi.

PETKIT Zaini da Viaggio per Cani e Gatti, Zaini da Trasporto, Ventole e luci Integrate, Zaini per Cuccioli Ben Ventilati, Zaini da Esterno Comodi e Leggeri per Animali Domestici (Bianco)
  • PETKIT porta il tuo gatto ad esplorare il mondo: progetta uno zaino per gatti con ampie finestre per espandere la vista dell'animale e goderti il ​​panorama. Le finestre marrone scuro riducono gli stimoli ambientali esterni, non consentono alla luce forte di illuminare gli animali domestici e riducono la loro ansia.
  • Eccellente funzione di ventilazione, facile da respirare: prese d'aria multi-angolo e sistema di ventilazione intelligente possono fornire una buona circolazione dell'aria. Il "mini ventilatore" incorporato di questo zaino per animali domestici fornisce un "condizionatore d'aria mobile" per il tuo gatto o cane per resistere al calore del sole. L'opzione migliore da non perdere.
  • Illumina i tuoi animali domestici di notte: le luci integrate con un sistema di illuminazione progressiva faranno sentire i tuoi animali domestici caldi e sicuri e possono anche espandere la visione dei gatti di notte. Materiale sano e resistente, non è necessario preoccuparsi dei danni causati dagli artigli. Questa borsa da viaggio per gatti garantisce il comfort del gatto.
  • Design ergonomico: il design è conforme al design ergonomico e assorbe l'impatto. Gli spallacci realizzati con materiali altamente tecnologici leggeri possono distribuire uniformemente la pressione per ridurre il carico di pressione. La struttura a maglia cava garantisce ventilazione posteriore, dissipazione del calore e resistenza al sudore. Zaino essenziale per animali domestici.
  • Comodo e leggero: il prodotto è lungo 33 cm x 30,5 cm di larghezza x 45,7 cm di altezza Lo zaino è molto leggero. Peso raccomandato: gatti e cuccioli 0-8 kg. I poggiapiedi dello zaino consentono alla borsa di alzarsi e consentire agli animali domestici di sedersi all'interno. La tasca sull'altro lato può essere utilizzata per spuntini per animali domestici e la borsa può essere fissata sull'auto.