Home Tecnologia Twitch, sono stati violati i diritti d’autore e ora gli utenti rischiano...

Twitch, sono stati violati i diritti d’autore e ora gli utenti rischiano di essere bannati

Twitch

Arrivano notizie davvero molto amare per i molti utenti (streamer) di Twitch in quanto a causa della violazione dei diritti d’autore, ovvero il Copyright, per quanto concerne i brani musicali e il mondo della musica in generale potrebbero venire bannati dalla piattaforma, o per essere più precisi vedersi bloccare il proprio canale personale.

 

Cosa sta accadendo su Twitch

Da quanto si è potuto apprendere la piattaforma Streaming  Video Twitch (per chi non lo sapesse consente ai propri utenti di condividere contenuti videoludici) recentemente ha reso molto più stringente la politica sul Copyright, più precisamente si tratta di una decisione presa per scongiurare di incorre in qualche azione legale, perché troppo contenuti vengono condivisi con troppa leggerezza.

Effettivamente questa leggerezza era in parte consentita dal fatto che sulla piattaforma non erano presenti regole precise, quindi questa situazione automaticamente si è trasformata in una scappatoia che gli utenti hanno sfruttato per poter postare, tramite il proprio canale personale, dei contenuti dove palesemente non si rispetta il Copyright.

Più precisamente si tratta di video con sottofondo musicale condivisi su Twitch tra il 2017 e il 2019, contro cui il Digital Millenium Copyright Act (DMCA, che per chi non lo sapesse è Legge Americana che disciplina i Diritti d’Autore) ha deciso di prendere una posizione ben precisa e di comunicarla a beneficio degli utenti su Twitter.

Quindi di conseguenza Twitch è corsa ai ripari (cercando ovviamente di salvare il salvabile) rivolgersi direttamente ai propri utenti e ammonirli, ovvero gli avrebbe esplicitamente richiesto di rimuovere i contenuti incriminati qualora non fossero sicuri al 100% che questi non violino i Diritti D’Autore, invitandoli a dare una controllata.

Per la piattaforma di streaming video questa è la prima volta in assoluto in cui deve confrontarsi con la Legge su Copyright, regole che ricordiamo sono davvero molto severe e se infrante posso causare qualche grattacapo legale, infatti per aiutare i propri utenti Twitch ha già annunciato che prossimamente arriveranno dei nuovi strumenti, i quali renderanno estremamente più facile controllare l’autenticità dei contenuti postati e l’eliminazione di quelli considerati non idonei, ovvero che non rispettano i Diritti d’Autore.