Home Intrattenimento Un Posto al Sole, quando ricomincia? Le Nuove Puntate a Settembre

Un Posto al Sole, quando ricomincia? Le Nuove Puntate a Settembre

Quando Torna in Tv Un Posto al Sole Forse nella fascia preserale di Rai3

Da quanto si è potuto apprendere, per la gioia dei telespettatori di Rai3, Un Posto al Sole dovrebbe tornare in onda con le sue puntate inedite a partire da Settembre 2020, in quanto le riprese sono state sospese a causa del Coronavirus ma è probabile che si possa riprendere a girare, portando così gli attori sul set per tutta l’estate.

 

Un Posto al Sole: Ciak, pronti e via?

Come abbiamo anticipato Rai3 sembra intenzionata a mandare in onda le nuove puntate di un Posto al Sole questo autunno, o per essere più precisi a partire da Settembre, quindi questo vuol dire che gli attori quest’estate al posto di andare in ferie resteranno a girare la Soap Opera, in quanto diversamente sarebbe difficile rispettare i tempi.

Inoltre, sembra anche che per gli appassionati di Un Posto al Sole arriverà una bella sorpresa prima della messa in onda delle nuove puntate, ovvero molto probabilmente gli attori intratterranno i telespettatori raccontando aneddoti, curiosità oppure dei veri e propri spoiler sulla trama ma, niente esclude, che  non decidano anche di fare un piccolo punto della situazione e riassumere tutti gli avvenimenti accaduti prima che tutto si bloccasse per il lockdown.

Tra le altre possibili sorprese c’è la valutazione, che attualmente è ancora in corso, di dare la possibilità ai propri attori di interagire di più con il pubblico creando quella che potremmo definire un’interazione, la quale non avverrebbe solo virtualmente ma anche di persona (ovviamente sempre rispettando le norme anti-contagio).

Detto questo possiamo tornare a parlare della ripartenza delle riprese, per le quale però ad oggi non è ancora stata comunicata una data ufficiale ma sembrerebbe davvero questione di pochissime settimane, tra l’altro sia per rispettare scrupolosamente le regole sia per garantire una sicurezza maggiore, tutti gli attori prima di ritornare a lavorare hanno dovuto sottoporsi al test sierologico.

Non si può nemmeno totalmente escludere che, una volta tornati davanti alle telecamere, agli attori venga chiesto di girare le scene mantenendo le distanze di sicurezza e di indossare anche le mascherine come dispositivi di protezione personale, ovviamente si tratta di una supposizione e tra un dovrebbe e un sarà c’è differenza.