Home Tecnologia USPS Italia, come rintracciare un pacco spedito con USPS e chi consegna

USPS Italia, come rintracciare un pacco spedito con USPS e chi consegna

USPS Italia, come rintracciare un pacco spedito con USPS e chi consegna

Quando si parla di USPS (sigla, oppure acronimo di United States Postal Service) si indica il servizio postale americano, il quale opera anche in altri Paesi sparsi per il mondo (tra cui figura anche l’Italia), ovvero per essere più precisi consente di spedire merce fuori dai confini nazionali. Ma come si fa a rintracciare un pacco?

 

Spedizione USPS Italia

Se si ha la necessità di spedire una lettera, oppure un pacco, volendo utilizzare un servizio diverso (e forse leggermente più efficiente) rispetto alle nostre Poste e/o corrieri privati come HDL, GLS e Bartolini si potrebbe prendere in considerazione una validissima alternativa come USPS, in quanto consente di effettuare alcune operazioni come:

  • Il tracciamento della spedizione
  • Conoscere il punto esatto di dove si trova il nostro pacco
  • Il luogo e la data della consegna

Però è anche molto importante sapere che il destinatario, a meno che il mittente non abbia acquistato questa utilissima opzione, purtroppo non ha la facoltà di poter effettuare questi controlli e verificare lo status della spedizione.

Quindi, soprattutto nel caso in cui si effettui una spedizione internazionale (dove molto spesso si può incorrere a vari problemi dettati dal servizio doganale), è consigliabile includere il tracciamento, in quanto può rivelarsi estremamente utile per avere informazioni su:

  • Dove si trova il pacco
  • Da chi verrà consegnato
  • Quali normative vigono nel Paese di destinazione a cui bisogna assoggettarsi (ad esempio a quanto ammonta l’IVA da pagare sui prodotti).

 

Come Tracciare un Pacco

A livello di competitività USPS sicuramente non ha rivali e non solo in termini di spedizioni (che come abbiamo già accennato sono molto efficienti) ma, soprattutto, per quanto riguarda la tracciabilità del proprio pacco che può essere fatta comodamente da internet con un:

  • Pc Windows
  • Macbook
  • Smartphone e/o Tablet Android
  • Iphone e/o Ipad iOS

Inoltre la procedura da seguire è davvero molto semplice, tanto è vero che può essere eseguita anche dalle persone che hanno poca dimestichezza con la tecnologia, in quanto basterà solamente:

  • Aprire un browser internet (come ad esempio Explorer, Opera, Chrome, Mozilla ecc.)
  • Collegarsi al sito usps.com
  • Andare sulla sezione

Track a Package

  • Inserire, all’interno dell’apposita casella, il codice alfanumerico di 10 cifre di spedizione (lo si può trovare sulla ricevuta di pagamento, generalmente è posto a fianco oppure sopra il numero di transazione della stessa)
  • Cliccare sulla dicitura Find

Tra l’altro, grazie al servizio Delivery Confirmation, ovvero l’Avviso di Ricevimento, anche il mittente potrà controllare che la propria spedizione sia stata regolarmente consegnata, anche se acquistando il servizio Signature Confirmation (utile nel caso di una Raccomandata) successivamente si riceverà una cartolina, al cui interno sarà segnato:

  • La data di avvenuta consegna
  • Il CAP
  • L’orario
  • La firma del ricevente

Ovviamente, si ricorda che per attivare il servizio Signature Confirmation bisogna pagare un piccolo sovrapprezzo e che si può applicare solo su alcune tipologie di prodotti offerti da USPS, nello specifico si tratta di:

  • Express Mail
  • Priority Mail
  • First-Class Mail
  • La generica spedizione dei pacchi

Per evitare di perdere la propria spedizione, perché purtroppo è un’eventualità che potrebbe capitare, si ricorda che la tracciabilità è disponibile solo suoi prodotti elencati qui sopra, quindi questa opzione non è applicabile per USPS Priority Mail Internation Flat Rate (l’equivalente della nostra posta prioritaria) e, nemmeno per tutti gli altri servizi interazionali che prevedono il pagamento della tariffa fissa.